maledetto hyper backup

Gestore archiviazione, problemi HDD e configurazioni RAID/iSCSI
Rispondi
mcsrome
Utente
Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2018, 12:05

maledetto hyper backup

Messaggio da mcsrome » lunedì 15 aprile 2019, 14:09

Salve
aiutatemi per favore
devo fare una copia di backup tra due nas: uno in ufficio ed uno a casa
ovviamente entrambi collegati ad internet con quickconnect

Nella prima richiesta IP server ho inserito

Nome ip : 192.168.0.10 ma niente
nome server: server....... ma niente
ip fisso che riporta la macchina nas all'interno ma niente
ho inserito anche l'ip per intero del quick connect
ma come faccio a fagli capire che devo copiare sul nas di casa? che ip devo inserire ?

grazie
Allegati
hpyer.png
hpyer.png (51.26 KiB) Visto 248 volte

Avatar utente
burghy86
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9316
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 18:59

Re: maledetto hyper backup

Messaggio da burghy86 » lunedì 15 aprile 2019, 20:50

Non è colpa di hyper backup.

Devi avere un ip pubblico a casa.
Aprire le porte sul router
E poi impostare hyper.

Guide cè ne sono in internet.

Quickconnect non può funzionare. Va solo per qualche servizio
ATTENZIONE PRIMA DI POSTARE
Passare dalla sezione presentazioni e leggere il regolamento firma obbligatorio

siamo una community, aiutateci a sentirci parte di qualcosa e non un helpdesk
Non do aiuto in privato ma sul forum a tutti!!
Un grazie ci spinge a lavorare meglio
------------------------------------------------------------
  • UPS: apc
  • GTW: netgear dgn2200 o TP-LINK TD-W8970 ISP: [ADSL] intred(20000/1024/0) IP:[pubblico]
  • SWC: hp gigabit 8 porte with poe
  • NAS: ds213, ds213j,ds210j,ds413j, ds215j, ds415+ dmv dal 5.2 alla 6. qnap ts212p ts22, all hd con wdred da 2/6tb
  • CLI: xpsp3, seven pro 64bit, win 8.1 64bit, mac, win 10
    [altro]
  • 3 smartphone android, un iphone5,lettore bd with allshare samsung, vodafone tv, raspberry p2 e p3

mcsrome
Utente
Utente
Messaggi: 3
Iscritto il: venerdì 7 settembre 2018, 12:05

Re: maledetto hyper backup

Messaggio da mcsrome » martedì 16 aprile 2019, 14:13

GRAZIE

MI DIROTTO SU QUICK CONNECT MENO SICURO MA PIU RAPIDO :D

Avatar utente
burghy86
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 9316
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 18:59

Re: maledetto hyper backup

Messaggio da burghy86 » martedì 16 aprile 2019, 16:12

con quickconnect non può funzionare.
ATTENZIONE PRIMA DI POSTARE
Passare dalla sezione presentazioni e leggere il regolamento firma obbligatorio

siamo una community, aiutateci a sentirci parte di qualcosa e non un helpdesk
Non do aiuto in privato ma sul forum a tutti!!
Un grazie ci spinge a lavorare meglio
------------------------------------------------------------
  • UPS: apc
  • GTW: netgear dgn2200 o TP-LINK TD-W8970 ISP: [ADSL] intred(20000/1024/0) IP:[pubblico]
  • SWC: hp gigabit 8 porte with poe
  • NAS: ds213, ds213j,ds210j,ds413j, ds215j, ds415+ dmv dal 5.2 alla 6. qnap ts212p ts22, all hd con wdred da 2/6tb
  • CLI: xpsp3, seven pro 64bit, win 8.1 64bit, mac, win 10
    [altro]
  • 3 smartphone android, un iphone5,lettore bd with allshare samsung, vodafone tv, raspberry p2 e p3

spaurus
Utente
Utente
Messaggi: 58
Iscritto il: mercoledì 9 ottobre 2013, 23:23

Re: maledetto hyper backup

Messaggio da spaurus » mercoledì 17 aprile 2019, 16:10

io risolsi così:
vpn server su uno dei due
vpn client sull'altro
aperto le porte necessarie sui due router di casa e ufficio
configurato vpn all'avvio del nas

configurato hyperbackup con i nomi del nas e funziona alla grande.
se hai dei dubbi con il dsfinder riavvii i due nas e si ricrea la vpn in automatico

sono anni che faccio così e funziona sempre
  • UPS: no
  • GTW: TP-LINK TD-W8951ND (5.0.0 Build 140319 Rel.27739) + Asus RT-N16 ISP: [ADSL] Infostrada 20mega IP:[Public]
  • SWC: no
  • NAS: DS214 DSM 6.1-15047 Update 2 Ram 512Mb; R0(2Tb 2xST2000DM001 2TB); LAN:LAG(1+2),3,4
  • CLI: Win 8.1 64bit
  • ALTRO:
    • Samsung smarttv UE40D7000 - thl w8 - galaxy tab 4 10.1 LTE
  • EXP: E3 - NET9 PC:W10,M0,L2

Rispondi

Torna a “Storage (HDD, RAID, SHR, iSCSI, SSD e Cache)”