partizione di sistema in crash

Gestore archiviazione, problemi HDD e configurazioni RAID/iSCSI
Rispondi
aeroxr1
Utente
Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: martedì 5 gennaio 2016, 21:48

partizione di sistema in crash

Messaggio da aeroxr1 » giovedì 12 luglio 2018, 13:28

Nel mio ds215J ho un solo hard disk da 3tb WD Red che ha poco meno di 3 anni e periodicamente faccio il backup dei dati "sensibili" su un hard disk esterno.
Il test smart ha rilevato un solo settore danneggiato, riesco ad accedere a tutti i dati tramite file station e tramite rete, ma per il dsm il disco è bloccato e mi segnala errore.

Come devo comportarmi ? Come posso fare per sbloccare il volume ? Per ora sono riuscito a far si che S.M.A.R.T non mi segnali più errore, ma mi risegnali errore solo se il numero di settori danneggiati aumenta.
Ora ho estratto l'hard disk e sto facendo un check tramite il programma di WD per capire se posso mandarlo in RMA. Nel frattempo ho comprato un altro disco da sostituire al mio attuale.

Se non è possibile sbloccare il disco come devo fare per ristabilire il funzionamento del nas sul nuovo disco ricaricando i backup ?
Posso creare un SHR anche partendo da un disco pieno ? (la mia idea sarebbe quella di sfruttare la sventura per crearmi un shr (anche se cavolo 3tb sono pochini ... stavo acquistando il secondo disco da 3tb per aumentare la capienza e la sfiga ha voluto che mi servisse come sostituto del vecchio hard disk..)

aeroxr1
Utente
Utente
Messaggi: 10
Iscritto il: martedì 5 gennaio 2016, 21:48

Re: partizione di sistema in crash

Messaggio da aeroxr1 » sabato 14 luglio 2018, 20:33

Con il programma disk internal disk reader riesco da windows a vedere tutti i file. Ora farò il backup, ma se l'assistenza di synology mi avesse sbloccato l'hard disk a quest'ora dovrei ammattire meno... :roll:
possibile non ci sia un metodo per sbloccare in autonomia ?

Rispondi

Torna a “Storage (HDD, RAID, SHR, iSCSI, SSD e Cache)”