Nuovi HDD e Streaming

Gestore archiviazione, problemi HDD e configurazioni RAID/iSCSI
Rispondi
Avatar utente
Skyler
Utente
Utente
Messaggi: 70
Iscritto il: mercoledì 18 giugno 2014, 6:47

Nuovi HDD e Streaming

Messaggio da Skyler » domenica 28 gennaio 2018, 19:25

Ciao a tutti,
ho deciso di aumentare la capacità di storage del NAS
sostituendo i miei 2 WD Red 3TB in RAID1 con 2 WD Red 6TB seguendo questo procedimento:
spengo il NAS, estraggo il primo disco e inserisco il nuovo,
avvio il Synology e riparo il volume. Al termine ripeto il procedimento con il secondo disco.
Vorrei che qualcuno mi confermasse che alla fine il sistema espande la capacità del volume automaticamente
visto che i dischi nuovi hanno una capacità maggiore.
Inoltre, vorrei sapere per favore se i WD Red sono sufficienti per lo streaming di contenuti 4K HDR,
o sono necessari i Pro visto che sono più rapidi, e se mio NAS (DS1513+ con 4GB di memoria)
è in grado di riprodurre questi contenuti in modo fluido......

Grazie mille per l'aiuto!
UPS: APC SMT750I + NMC2-AP9630
NAS: DS1513+: DSM 6.2 (23739 U2), 4GB, R1(2xWDRed8TB), R1(2xWDRed3TB), LAN:LAG(1),2,3,4
GTW: ASUS RT-AC68U (3.0.0.4.384_10007) ISP: Fibra Movistar (600M/600M) IP: Public
SWC: TP-Link TL-SG1008D Gigabit X6
CLI: W 10 Pro (1803) (x64), macOS High Sierra (10.13.5)
Altro: iPhone 6 Plus, Sony Xperia Z2, iPad Air 2, Shield TV, Apple TV 4K, Chromecast

Avatar utente
burghy86
Moderatore
Moderatore
Messaggi: 8846
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 18:59

Re: Nuovi HDD e Streaming

Messaggio da burghy86 » domenica 28 gennaio 2018, 20:58

Tutto corretto. La riproduzione dipende molto dalla rete e dal player più che dal nas
ATTENZIONE PRIMA DI POSTARE
Passare dalla sezione presentazioni e leggere il regolamento firma obbligatorio

siamo una community, aiutateci a sentirci parte di qualcosa e non un helpdesk
Non do aiuto in privato ma sul forum a tutti!!
Un grazie ci spinge a lavorare meglio
------------------------------------------------------------
  • UPS: apc
  • GTW: netgear dgn2200 o TP-LINK TD-W8970 ISP: [ADSL] intred(20000/1024/0) IP:[pubblico]
  • SWC: hp gigabit 8 porte with poe
  • NAS: ds213, ds213j,ds210j,ds413j, ds215j, ds415+ dmv dal 5.2 alla 6. qnap ts212p ts22, all hd con wdred da 2/6tb
  • CLI: xpsp3, seven pro 64bit, win 8.1 64bit, mac, win 10
    [altro]
  • 3 smartphone android, un iphone5,lettore bd with allshare samsung, vodafone tv, raspberry p2 e p3

Avatar utente
Skyler
Utente
Utente
Messaggi: 70
Iscritto il: mercoledì 18 giugno 2014, 6:47

Re: Nuovi HDD e Streaming

Messaggio da Skyler » lunedì 29 gennaio 2018, 19:37

Capisco, allora prenderò i WD Red normali......
Io pensavo che usando Video Station, dipendesse anche dalla potenza del NAS;
anche se non è il mio caso visto che uso Kodi, Infuse, Plex senza transcodifica.
Quindi, avendo fibra a 300 Mega e usando Shield TV o Apple TV 4K dovrei poter riprodurre i contenuti 4K HDR
in modo fluido, dico bene?
UPS: APC SMT750I + NMC2-AP9630
NAS: DS1513+: DSM 6.2 (23739 U2), 4GB, R1(2xWDRed8TB), R1(2xWDRed3TB), LAN:LAG(1),2,3,4
GTW: ASUS RT-AC68U (3.0.0.4.384_10007) ISP: Fibra Movistar (600M/600M) IP: Public
SWC: TP-Link TL-SG1008D Gigabit X6
CLI: W 10 Pro (1803) (x64), macOS High Sierra (10.13.5)
Altro: iPhone 6 Plus, Sony Xperia Z2, iPad Air 2, Shield TV, Apple TV 4K, Chromecast

Avatar utente
fullspeed
Utente
Utente
Messaggi: 718
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2015, 16:18
Località: Ad Sextum Lapidem

Re: Nuovi HDD e Streaming

Messaggio da fullspeed » martedì 30 gennaio 2018, 13:11

per lo streaming locale di contenuti che risiedono nel NAS la velocità della fibra (che va verso Internet) non c'entra nulla.

a meno che, ma questo non lo hai specificato, tu non voglia accedere da remoto al tuo NAS (quindi usando Internet) per vedere un film - ad esempio - a casa di amici. in questo caso, tuttavia, la velocità in questione sarebbe quella di upload (30M) e non quella in download (300M)
  • UPS: APC Back-UPS 700VA (BX700UI)
  • GTW: Modem Telecom Fibra (Release Modem: AGVTF_5.3.3); AP Tp-Link EAP245; ISP: TIM (100M/20M); IP: Public
  • SWC: TP-LINK TL-SG108
  • NAS: DS215j DSM 5.2-5967 Update 6; 512MB; R1(2x HGST DeskStar NAS 3TB); LAN: 1x 1Gb/s
  • CLI: Ubuntu Linux 14.04.5 LTS & 16.04.3 LTS; Apple Mac Mini (late 2014, macOS Sierra); Microsoft Windows 8.1 & Windows 10
    Altro: WETEK Hub (LibreElec 8.2.4, Kodi 17.6 Krypton), WETEK Play w/DVB-S2 tuner (LibreElec 8.2.4, Kodi 17.6 Krypton), Amazon Fire TV Stick (Kodi 17.6 Krypton), Yamaha RX-V481, Denon DRA-N4, 3x Android Phones, 1x iPhone, 1x iPad Air, 2x Amazon Kindle Fire HD
  • EXP: E5 - NET8 PC:W4,M4,L8

Avatar utente
Skyler
Utente
Utente
Messaggi: 70
Iscritto il: mercoledì 18 giugno 2014, 6:47

Re: Nuovi HDD e Streaming

Messaggio da Skyler » martedì 30 gennaio 2018, 20:09

Giusto, non ci avevo pensato, la velocità è necessaria per servizi streaming tipo Netflix,
mentre per streaming locale, quello che conta è un router Gigabit e un player (hardware) potente per poter
riprodurre i contenuti 4K in maniera fluida.
In definitiva il NAS non si fa carico di nulla, il lavoro è solo per il player......

Grazie!
UPS: APC SMT750I + NMC2-AP9630
NAS: DS1513+: DSM 6.2 (23739 U2), 4GB, R1(2xWDRed8TB), R1(2xWDRed3TB), LAN:LAG(1),2,3,4
GTW: ASUS RT-AC68U (3.0.0.4.384_10007) ISP: Fibra Movistar (600M/600M) IP: Public
SWC: TP-Link TL-SG1008D Gigabit X6
CLI: W 10 Pro (1803) (x64), macOS High Sierra (10.13.5)
Altro: iPhone 6 Plus, Sony Xperia Z2, iPad Air 2, Shield TV, Apple TV 4K, Chromecast

Rispondi

Torna a “Storage (HDD, RAID, SHR, iSCSI, SSD e Cache)”