Negozio Synology prezzi bassi

UPS per nas

UPS per nas

Messaggioda Gaetano81 » giovedì 18 settembre 2014, 19:18

salve,

per il nas ci sono degli UPS specifici o posso abbinare qualsiasi tipo.

una volta collegato l'UPS occorre settarlo ?
  • UPS: APC
  • GTW: alice gate voip 2 plus wifi ISP: [ADSL]
  • SWC:
  • NAS: 214se[5.1]
  • CLI: PC asus desktop ram 8 g - windows 8.1 pro
  • ALTRO:
    • SmartTV, tablet android
Gaetano81
Utente
Utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2014, 13:09

Re: UPS per nas

Messaggioda burghy86 » giovedì 18 settembre 2014, 19:22

Apc sono i migliori. Trovi le compatibilità sul sito ufficiale. Una volta collegato usb devi impostare quando si deve spegnere

inviato dal mio topotalk
ATTENZIONE PRIMA DI POSTARE
Passare dalla sezione presentazioni e leggere il regolamento firma obbligatorio

siamo una community, aiutateci a sentirci parte di qualcosa e non un helpdesk
Non do aiuto in privato ma sul forum a tutti!!
Un grazie ci spinge a lavorare meglio

------------------------------------------------------------
  • UPS: apc
  • GTW: netgear dgn2200 o TP-LINK TD-W8970 ISP: [ADSL] intred(20000/1024/0) IP:[pubblico]
  • SWC: hp gigabit 8 porte with poe
  • NAS: ds213, ds213j,ds210j,ds413j, ds215j, ds415+ dmv dal 5.2 alla 6. qnap ts212p ts22, all hd con wdred da 2/6tb
  • CLI: xpsp3, seven pro 64bit, win 8.1 64bit, mac, win 10
    [altro]
  • 3 smartphone android, un iphone5,lettore bd with allshare samsung, vodafone tv, raspberry p2 e p3
Avatar utente
burghy86
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8471
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 18:59

Re: UPS per nas

Messaggioda dMajo » giovedì 18 settembre 2014, 19:23

Dal 01.01.2015 non rispondo più a quesiti tecnici dei non osservanti il regolamento http://www.synologyitalia.com/presentazioni/regolamento-leggere-prima-di-postare-t5062.html

  • UPS: APC SMT2200I+AP9631
  • GTW: Vigor2830Vn+(3.6.8.6): Multiwan 2xADSL(20M/1M/mcr512K,8IP)+USB4G :o
  • SWC: DLink DGS1210-28P (PoE+)
    • 4x HP NJ2000G
    • 4x HP NJ220
    • 2x Netgear GS108Tv2
    • 2x VigorAP900
  • NAS: DS1815+: DSM6.1(15152u3),16GB; R1(2x845DCPro),R5(3xWD60EFRX),R0(2xWD60PURX),VB(WD60EFRX);LAN:LAG(1+2),3,4 :D
    • RS3617xs+: DSM6.1(15152u3),8GB; R5(8xWD40FFWX),HS(WD40FFWX); LAN:LAG(1+2+3),4,LAG(5+6)
    • RS2414RP+: DSM5.2(5967u1),4GB; R10(4xWD30EFRX),R5(3xWD30EFRX),HS(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
  • ALTRO: Denon AVR-4311
    • UE55ES8000Q, UE32ES6800Q, UE22F5410AY
    • Galaxy Note3, A5; Nokia N8
  • EXP: E4: NET9 PC:W9,M0,L6
Avatar utente
dMajo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1634
Iscritto il: sabato 18 agosto 2012, 23:14
Località: FVG - Italia

Re: UPS per nas

Messaggioda Gaetano81 » domenica 21 settembre 2014, 14:59

ok grazie

penso che acquisterò BE550G-IT
  • UPS: APC
  • GTW: alice gate voip 2 plus wifi ISP: [ADSL]
  • SWC:
  • NAS: 214se[5.1]
  • CLI: PC asus desktop ram 8 g - windows 8.1 pro
  • ALTRO:
    • SmartTV, tablet android
Gaetano81
Utente
Utente
 
Messaggi: 79
Iscritto il: giovedì 4 settembre 2014, 13:09

Altra domanda relativa ad UPS

Messaggioda Pietro » lunedì 22 settembre 2014, 12:41

Ciao volevo agganciarmi al messaggio relativo agli UPS.

Io posseggo un UPS (HP R/T3000) che non è elencato in quelli compatibili con SYNOLOGY.
Lo gestisco tramite HP POWER MANAGER dal quale poso lanciare degli script dedicati.
E' possibile creare degli script tramite i quali effettuare lo shatdown della NAS.
  • UPS: HP R/T3000
  • GTW: JUNIPER SRX100
  • SWC: HP
  • NAS: NETAPP FAS2020; Storage; LAN:LAG(1+2),3
  • NAS: SYNOLOGY RS3614xs+; LAN:LAG(1+2+3+4)
[/list]
Pietro
Utente
Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 12:10

Re: UPS per nas

Messaggioda dMajo » lunedì 22 settembre 2014, 12:50

Puoi installare win nut sul pc e far diventare in nas client
oppure
scriptare da win un accesso telnet quindi: connessione, autenticazione, chiamata shutdown.

Proteggi lo script che avrà le credenziali root/psw visibili in chiaro.

collegati in telnet e digita shutdown --help per vedere le opzioni
Dal 01.01.2015 non rispondo più a quesiti tecnici dei non osservanti il regolamento http://www.synologyitalia.com/presentazioni/regolamento-leggere-prima-di-postare-t5062.html

  • UPS: APC SMT2200I+AP9631
  • GTW: Vigor2830Vn+(3.6.8.6): Multiwan 2xADSL(20M/1M/mcr512K,8IP)+USB4G :o
  • SWC: DLink DGS1210-28P (PoE+)
    • 4x HP NJ2000G
    • 4x HP NJ220
    • 2x Netgear GS108Tv2
    • 2x VigorAP900
  • NAS: DS1815+: DSM6.1(15152u3),16GB; R1(2x845DCPro),R5(3xWD60EFRX),R0(2xWD60PURX),VB(WD60EFRX);LAN:LAG(1+2),3,4 :D
    • RS3617xs+: DSM6.1(15152u3),8GB; R5(8xWD40FFWX),HS(WD40FFWX); LAN:LAG(1+2+3),4,LAG(5+6)
    • RS2414RP+: DSM5.2(5967u1),4GB; R10(4xWD30EFRX),R5(3xWD30EFRX),HS(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
  • ALTRO: Denon AVR-4311
    • UE55ES8000Q, UE32ES6800Q, UE22F5410AY
    • Galaxy Note3, A5; Nokia N8
  • EXP: E4: NET9 PC:W9,M0,L6
Avatar utente
dMajo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1634
Iscritto il: sabato 18 agosto 2012, 23:14
Località: FVG - Italia

Re: UPS per nas

Messaggioda Pietro » lunedì 22 settembre 2014, 15:29

Grazie!
domani ci provo.
  • UPS: HP R/T3000
  • GTW: JUNIPER SRX100
  • SWC: HP
  • NAS: NETAPP FAS2020; Storage; LAN:LAG(1+2),3
  • NAS: SYNOLOGY RS3614xs+; LAN:LAG(1+2+3+4)
[/list]
Pietro
Utente
Utente
 
Messaggi: 7
Iscritto il: venerdì 19 settembre 2014, 12:10

Re: UPS per nas

Messaggioda Limited_Edition » martedì 14 luglio 2015, 12:11

Salve,
riprendo questa discussione per chiedere 2 cose.

La prima è banale, ma la faccio ugualmente (a rischio rimprovero):
Senza ups, ma con la cache attivata, se va via la corrente quante probabilità ho di perdere tutti i dati o comunque di danneggiare irrimediabilmente tutto?

La seconda:
Faccio questa domanda perché onestamente (e prendetemi in giro :oops: ) ho paura un pò per la salute, nel senso
che non sò quanto elettromagnetismo possa emettere dato che è in cameretta. Sono un tipo un pò fobico scusatemi :(
    UPS: Nessuno
    GTW:--- ISP: [ADSL] Fastweb (---) IP:[Public]
    SWC: ---
    NAS: DS215j Ram 512;
    CLI: Win 7
    Smart TV Android iOS

P.s. giuro che la aggiornerò a breve
Avatar utente
Limited_Edition
Utente
Utente
 
Messaggi: 16
Iscritto il: martedì 30 giugno 2015, 1:02

Re: UPS per nas

Messaggioda dMajo » martedì 14 luglio 2015, 14:16

1) A causa della cache attiva corromperai i file di cui i dati sono nella cache e il nas non ha fatto in tempo a scrivere. Potrebbero essere più di quelli modificati se nella cache ci sono anche le modifiche apportate al filesystem (elenco dei file nella cartella, loro dimensione, settore iniziale ...)
Sempre a causa di blackout rischi di perdere anche altri dati in quanto la testina potrebbe non fare in tempo a raggiungere la zona di atterraggio. Le testine degli hdd planano sui cuscinetti d'aria che si formano con la rotazione dei dischi. Parte della superficie magnetica (sempre la stessa) è dedicata all'atterraggio delle testine per esaurimento del cuscinetto d'aria che le sostiene. Essa è chiamata zona d'atterraggio o parcheggio in italiano e "landing zone" in inglese. Specialmente con l'utilizzo di dischi di classe enterprise(server)/nas (come i wd red ad esempio) il firmware non parcheggia le testine dopo l'utilizzo (lettura/scrittura) al contrario di quanto fa il firmware dei dischi desktop/notebook. Il parcheggio violento delle testine stressa e riduce la vita meccanica degli hdd ma è necessario sui dischi per PC dove solitamente l'utente non usa UPS. Al contrario i dischi enterprise/nas oltre ad avere meccaniche più raffinate e durature evitano il parcheggio sia per la salvaguardia meccanica che per le prestazioni (diminuisce il lag, il ritardo nel reperire il dato dovuto alla necessita di minori spostamenti delle testine). Si presuppone che server e nas siano sempre alimentati via ups. A seconda dell'applicazione a cui è destinato un hdd cambia la qualità costruttiva ed il firmware che lo gestisce.

2) Un UPS almeno un poco serio non avrà emissioni elettromagnetiche dal case (contenitore) in quanto interamente metallico e messo a terra, quindi vengono schermate. Poi se invece ti preoccupa questo aspetto avrai un motivo in più per acquistarne uno ad uscita sinusoidale pura che eviterà eventuali danneggiamenti precoci di apparecchiature connesse specialmente se dotate di alimentatori switching ed in particolare modo i PFC. Le apparecchiature sono generalmente progettate per essere connesse alla rete elettrica dove la forma d'onda è sinusoidale.
Al contrario gli UPS più economici forniscono in uscita un onda quadra, in forma minore quelli con forma d'onda "sinusoidale approssimata a gradini", che è sempre quadra anche se con livelli diversi in modo da avvicinarla ad una sinusoide. Se fai una trasformata scoprirai che un'onda quadra di una data frequenza è la somma della fondamentale sinusoidale (della stessa frequenza) sommata a tutte le sue armoniche dispari. Ora quando le potenze in gioco sono di un certo livello, essendo le armoniche multipli della fondamentale, è possibile che il cavo di collegamento fra un inverter ed il suo carico, quando la sua lunghezza coincide con lambda/4 (lambda/2, lambda) della lunghezza d'onda di una certa armonica inizi ad irradiarla ne più ne meno di un antenna (di una stazione radio, ovviamente con le dovute proporzioni in termini di potenza). Questo può essere evitato con l'utilizzo di cavi schermati.
Tenendo conto che una lunghezza d'onda di 1m corrisponda a 300MHz un cavo (antenna) di 1 o 2 m potrà irraggiare frequenze da ca 37-300MHz. Se parti dal presupposto che la fondamentale è di 50Hz e che per ogni multiplo (definito N) l'ampiezza dell'armonica corrisponde a 1/N*Fondamentale per raggiungere le frequenze irraggiabili parliamo della 20-22 armonica che quindi non considererei dannose per la salute.
Ovviamente per non farti queste s*ghe mentali acquistando un UPS con uscita sinusoidale pura tagli la testa al toro, non sarà per nulla diverso rispetto al cablaggio elettrico che già hai a casa tua (sottomalta ).
Dal 01.01.2015 non rispondo più a quesiti tecnici dei non osservanti il regolamento http://www.synologyitalia.com/presentazioni/regolamento-leggere-prima-di-postare-t5062.html

  • UPS: APC SMT2200I+AP9631
  • GTW: Vigor2830Vn+(3.6.8.6): Multiwan 2xADSL(20M/1M/mcr512K,8IP)+USB4G :o
  • SWC: DLink DGS1210-28P (PoE+)
    • 4x HP NJ2000G
    • 4x HP NJ220
    • 2x Netgear GS108Tv2
    • 2x VigorAP900
  • NAS: DS1815+: DSM6.1(15152u3),16GB; R1(2x845DCPro),R5(3xWD60EFRX),R0(2xWD60PURX),VB(WD60EFRX);LAN:LAG(1+2),3,4 :D
    • RS3617xs+: DSM6.1(15152u3),8GB; R5(8xWD40FFWX),HS(WD40FFWX); LAN:LAG(1+2+3),4,LAG(5+6)
    • RS2414RP+: DSM5.2(5967u1),4GB; R10(4xWD30EFRX),R5(3xWD30EFRX),HS(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
  • ALTRO: Denon AVR-4311
    • UE55ES8000Q, UE32ES6800Q, UE22F5410AY
    • Galaxy Note3, A5; Nokia N8
  • EXP: E4: NET9 PC:W9,M0,L6
Avatar utente
dMajo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1634
Iscritto il: sabato 18 agosto 2012, 23:14
Località: FVG - Italia

Re: UPS per nas

Messaggioda Limited_Edition » martedì 14 luglio 2015, 15:41

Innanzitutto grazie per la risposta.
Troppo tecnica ma esaustiva. Andrò su google per capire meglio tutti i dettagli tecnici.
Io sono già in possesso di un ups APC BACK-UPS 700VA 230V AVR SCHUKO 390W, e credo proprio che abbia l'onda quadra :(
Non credo sia caso di comprarne un altro. Il negoziante mi disse che era buono per tenerci collegato solo il nas.
Credo comunque che lo terrò collegato così non rischio di rompere il nas.
    UPS: Nessuno
    GTW:--- ISP: [ADSL] Fastweb (---) IP:[Public]
    SWC: ---
    NAS: DS215j Ram 512;
    CLI: Win 7
    Smart TV Android iOS

P.s. giuro che la aggiornerò a breve
Avatar utente
Limited_Edition
Utente
Utente
 
Messaggi: 16
Iscritto il: martedì 30 giugno 2015, 1:02


Torna a UPS e soppressori transitori elettrici (lan/tel)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite