Negozio Synology prezzi bassi

Procedura Corretta

Gestore archiviazione, problemi HDD e configurazioni RAID/iSCSI

Procedura Corretta

Messaggioda marcotarelli » lunedì 6 novembre 2017, 12:33

Chiedo scusa, so che questo argomento è stato trattato più volte ma non son riuscio a trovare il caso specifico di una problematica uguale alla mia quindi vi chiedo comprensione.
Possiedo un DS214 con installati al suo interno n.2 HD da 1 Tb cad. i due HD sono due volumi indipendenti (no raid). Giornalmente viene fatta una copia da HD1 (principale) a HD2 come back up.
La mia necessità è quella di sostituire i due HD da 1 Tb con nuovi HD da 4 tb. La procedura che avevo pensato è la seguente. Qualcuno può indicarmi se è corretta? Anche al fine di avere la massima sicurezza di non perdere i dati.
1- Aquistare i 2 HD da 4 TB.
2- Fare un back-UP su uno dei 2 dischi da 4 TB nuovi
3- Rimuovere i due HD esistenti dal NAS
4- Installare da zero il NAS (con un solo disco) inserendo l'altro disco nuovo (quello non utlizzato come backup)
5- Riversare tutti i dati sul disco installato nel nas
6- Inserire il secondo disco nuovo, riformattarlo, creare un secondo volume e reimpostare tutto come precedentemente (copia giornaliera di back-up tra HD 1 e HD2)
In questo modo avrei anche la sicurezza che nei due vecchi HD in caso di qualche problematica legata all'installazione avrei comunque tutti i dati che potrei recuperare.
Esiste un modo più semplice? Ragionandoci a me sembra la procedura più corretta. Ci sono delle controindicazioni che non ho valutato?
Grazie a chi interverrà in mio aiuto! :D :D
GTW: TP-link WR940N v3
ISP: Eolo (30M/1M) IP:Public
SWC: TP-Link TL-SG108
NAS: DS214 (DSM 6.x)
CLI: Win 7/8/10 - SMART TV SAMSUNG
marcotarelli
Utente
Utente
 
Messaggi: 157
Iscritto il: venerdì 8 marzo 2013, 8:45

Re: Procedura Corretta

Messaggioda marioalpha » lunedì 6 novembre 2017, 13:29

scritta cosi mi sembra troppo ingarbugliata come soluzione, però prima di esprimere la mia opinione avrei alcune domande.

- la copia che effettui giornalmente è speculare ? tutto hd1 è uguale a hd2 ? o parliamo solo di alcune cartelle ?
- la copia da hd1 su hd 4tb come la faresti ? (usb, lan )
  • NAS: DS213J DSM[6.1.3](15152 Update 8) 512Mb
  • CLI: Ubuntu 16 o windows 10 con winscp e putty
  • Extra packages: Plex, Ubooquity, CouchPotato....
marioalpha
Utente
Utente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2017, 7:01

Re: Procedura Corretta

Messaggioda burghy86 » lunedì 6 novembre 2017, 13:33

mi sembra buono.
ATTENZIONE PRIMA DI POSTARE
Passare dalla sezione presentazioni e leggere il regolamento firma obbligatorio

siamo una community, aiutateci a sentirci parte di qualcosa e non un helpdesk
Non do aiuto in privato ma sul forum a tutti!!
Un grazie ci spinge a lavorare meglio

------------------------------------------------------------
  • UPS: apc
  • GTW: netgear dgn2200 o TP-LINK TD-W8970 ISP: [ADSL] intred(20000/1024/0) IP:[pubblico]
  • SWC: hp gigabit 8 porte with poe
  • NAS: ds213, ds213j,ds210j,ds413j, ds215j, ds415+ dmv dal 5.2 alla 6. qnap ts212p ts22, all hd con wdred da 2/6tb
  • CLI: xpsp3, seven pro 64bit, win 8.1 64bit, mac, win 10
    [altro]
  • 3 smartphone android, un iphone5,lettore bd with allshare samsung, vodafone tv, raspberry p2 e p3
Avatar utente
burghy86
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8755
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 18:59

Re: Procedura Corretta

Messaggioda marcotarelli » lunedì 6 novembre 2017, 14:33

marioalpha ha scritto:scritta cosi mi sembra troppo ingarbugliata come soluzione, però prima di esprimere la mia opinione avrei alcune domande.

- la copia che effettui giornalmente è speculare ? tutto hd1 è uguale a hd2 ? o parliamo solo di alcune cartelle ?
- la copia da hd1 su hd 4tb come la faresti ? (usb, lan )


si, La copia che effettuo giornalmente è speculare
La copia da hd1 su hd 4tb la farei collegando l'hd via usb e utilizzando con Hhyper backup l'opzione "copia dati locale" così da poter "vedere i dati" direttamente collegando successivamente l'hard disk al pc.

Vedi qualche contro indicazione?
Grazie del tuo intervento

burghy86 ha scritto:mi sembra buono.

Grazie anche della tua preziosa opinione Burghy
GTW: TP-link WR940N v3
ISP: Eolo (30M/1M) IP:Public
SWC: TP-Link TL-SG108
NAS: DS214 (DSM 6.x)
CLI: Win 7/8/10 - SMART TV SAMSUNG
marcotarelli
Utente
Utente
 
Messaggi: 157
Iscritto il: venerdì 8 marzo 2013, 8:45

Re: Procedura Corretta

Messaggioda marioalpha » martedì 7 novembre 2017, 6:29

marcotarelli ha scritto:si, La copia che effettuo giornalmente è speculare
La copia da hd1 su hd 4tb la farei collegando l'hd via usb e utilizzando con Hhyper backup l'opzione "copia dati locale" così da poter "vedere i dati" direttamente collegando successivamente l'hard disk al pc.


Visto che è una copia speculare mi affiderei a una soluzione in SHR raid1 per la rindondanza dei dati piuttosto che a un backup software giornaliero. (in questa situazione ti sarebbe stato molto di aiuto).

Per la sostituzione dei dischi potresti pensare di:
- rimuovere entrambi i dischi HD1Tb e HD2Tb;
- montare e iniziallizare i nuovi dischi HD3Tb e HD4Tb; (tipo raid valuta tu)
- HD1Tb su pc;
- trsferimento dati da HD1Tb su Nas.
In questo modo hai qualche passaggio in meno (ogni passaggio in piu ti porterebbe via tempo in base a quanti Gb dovrai trasferire), la sicurezza dei dati l'avresti da HD2Tb che non viene utilizzato.
Per poter sfogliare la parte dati del disco sarebbe meglio con un OS Linux, se non ne hai ti crei un macchina virtuale o tramite liveCd.
https://www.synology.com/en-uk/knowledgebase/DSM/tutorial/Storage/How_can_I_recover_data_from_my_DiskStation_using_a_PC
  • NAS: DS213J DSM[6.1.3](15152 Update 8) 512Mb
  • CLI: Ubuntu 16 o windows 10 con winscp e putty
  • Extra packages: Plex, Ubooquity, CouchPotato....
marioalpha
Utente
Utente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2017, 7:01

Re: Procedura Corretta

Messaggioda marcotarelli » mercoledì 8 novembre 2017, 9:41

[/quote]
Visto che è una copia speculare mi affiderei a una soluzione in SHR raid1 per la rindondanza dei dati piuttosto che a un backup software giornaliero. (in questa situazione ti sarebbe stato molto di aiuto).

Per la sostituzione dei dischi potresti pensare di:
- rimuovere entrambi i dischi HD1Tb e HD2Tb;
- montare e iniziallizare i nuovi dischi HD3Tb e HD4Tb; (tipo raid valuta tu)
- HD1Tb su pc;
- trsferimento dati da HD1Tb su Nas.
In questo modo hai qualche passaggio in meno (ogni passaggio in piu ti porterebbe via tempo in base a quanti Gb dovrai trasferire), la sicurezza dei dati l'avresti da HD2Tb che non viene utilizzato.
Per poter sfogliare la parte dati del disco sarebbe meglio con un OS Linux, se non ne hai ti crei un macchina virtuale o tramite liveCd.
https://www.synology.com/en-uk/knowledgebase/DSM/tutorial/Storage/How_can_I_recover_data_from_my_DiskStation_using_a_PC[/quote]

Mi son fatto un'idea, magari sbagliata, che in caso di rottura del nas con una semplice copia l'hard disk 2 potrebbe essere staccato e, una volta collegato ad un pc, sia più facile accedere ai dati rispetto ad un disco in raid 1 o in shr. Sbaglio?
GTW: TP-link WR940N v3
ISP: Eolo (30M/1M) IP:Public
SWC: TP-Link TL-SG108
NAS: DS214 (DSM 6.x)
CLI: Win 7/8/10 - SMART TV SAMSUNG
marcotarelli
Utente
Utente
 
Messaggi: 157
Iscritto il: venerdì 8 marzo 2013, 8:45

Re: Procedura Corretta

Messaggioda marioalpha » mercoledì 8 novembre 2017, 12:00

marcotarelli ha scritto:Mi son fatto un'idea, magari sbagliata, che in caso di rottura del nas con una semplice copia l'hard disk 2 potrebbe essere staccato e, una volta collegato ad un pc, sia più facile accedere ai dati rispetto ad un disco in raid 1 o in shr. Sbaglio?


La tecnologia Raid, hw o software che sia, nasce proprio per ridurre al minimo i tempi di "disaster recovery" e la perdita di dati con un downtime aprossimativo pari allo zero.
Che ci siano altri metodi alternativi per raggiungere lo stesso obbietivo non ci sono dubbi, ma restano alternative piu o meno efficaci.
Nel tuo caso specifico, se avessi avuto i dischi in raid li avresti potuti sostituire uno alla volta senza perdita di dati, tempo e interruzzione del servizio.
  • NAS: DS213J DSM[6.1.3](15152 Update 8) 512Mb
  • CLI: Ubuntu 16 o windows 10 con winscp e putty
  • Extra packages: Plex, Ubooquity, CouchPotato....
marioalpha
Utente
Utente
 
Messaggi: 78
Iscritto il: giovedì 2 novembre 2017, 7:01

Re: Procedura Corretta

Messaggioda marcotarelli » mercoledì 8 novembre 2017, 17:36

marioalpha ha scritto:
marcotarelli ha scritto:Mi son fatto un'idea, magari sbagliata, che in caso di rottura del nas con una semplice copia l'hard disk 2 potrebbe essere staccato e, una volta collegato ad un pc, sia più facile accedere ai dati rispetto ad un disco in raid 1 o in shr. Sbaglio?


La tecnologia Raid, hw o software che sia, nasce proprio per ridurre al minimo i tempi di "disaster recovery" e la perdita di dati con un downtime aprossimativo pari allo zero.
Che ci siano altri metodi alternativi per raggiungere lo stesso obbietivo non ci sono dubbi, ma restano alternative piu o meno efficaci.
Nel tuo caso specifico, se avessi avuto i dischi in raid li avresti potuti sostituire uno alla volta senza perdita di dati, tempo e interruzzione del servizio.


Non son completamente d'accordo. In caso di rottura di un disco la tecnologia raid è la migliore possibile. Ma in caso di rottura della diskstation?
Come la mettiamo?
Comunque il mio sistema, a mio avviso funziona bene, non ho avuto nessun tipo di disservizio per il momento. Ho solo bisogno di aumentare la capacità di storage.
Felice comunque di confrontarmi con altri punti di vista!
GTW: TP-link WR940N v3
ISP: Eolo (30M/1M) IP:Public
SWC: TP-Link TL-SG108
NAS: DS214 (DSM 6.x)
CLI: Win 7/8/10 - SMART TV SAMSUNG
marcotarelli
Utente
Utente
 
Messaggi: 157
Iscritto il: venerdì 8 marzo 2013, 8:45


Torna a Storage (HDD, RAID, SHR, iSCSI, SSD e Cache)

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti