Negozio Synology prezzi bassi

Archivio email piccolo ufficio

Gestire la posta elettronica sul NAS, sincronizzazione di agenda e contatti

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda ginopilotino » venerdì 11 novembre 2016, 21:21

Ma negli ufficio piu' grandi ma non abbastanza da avere un ufficio protocollo, come si fa? Non e' che per caso mailplus fa qualcosa del genere?
  • UPS: APC CS650
  • GTW: Fastgate + vari; ISP: Fastweb IP:Public
  • SWC: Vari
  • NAS: 1515+ DSM 6.1.3; Ram 16GB; Storage SHR(3x4TB RED + 2x4TB Seagate VX); LAN:4
  • CLI: Windows 7
  • WD Live HD - Vodafone TV Solution
  • EXP: E4 - NET10 PC:W10,M7,L8
ginopilotino
Utente
Utente
 
Messaggi: 55
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 22:31

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda burghy86 » venerdì 11 novembre 2016, 21:49

Di solito si ha un dominio quindi si ha info poi amministrazione poi presidente ecc. Quindi i messaggi sonos mandati direttamente. Se info la leggono tutti ci si da la regola che anche se la leggono tutti una persona è preposta a guardarle tutte
ATTENZIONE PRIMA DI POSTARE
Passare dalla sezione presentazioni e leggere il regolamento firma obbligatorio

siamo una community, aiutateci a sentirci parte di qualcosa e non un helpdesk
Non do aiuto in privato ma sul forum a tutti!!
Un grazie ci spinge a lavorare meglio

------------------------------------------------------------
  • UPS: apc
  • GTW: netgear dgn2200 o TP-LINK TD-W8970 ISP: [ADSL] intred(20000/1024/0) IP:[pubblico]
  • SWC: hp gigabit 8 porte with poe
  • NAS: ds213, ds213j,ds210j,ds413j, ds215j, ds415+ dmv dal 5.2 alla 6. qnap ts212p ts22, all hd con wdred da 2/6tb
  • CLI: xpsp3, seven pro 64bit, win 8.1 64bit, mac, win 10
    [altro]
  • 3 smartphone android, un iphone5,lettore bd with allshare samsung, vodafone tv, raspberry p2 e p3
Avatar utente
burghy86
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8473
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 18:59

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda ginopilotino » sabato 12 novembre 2016, 17:49

Si, ma anche questo, non e' semplicissimo da fare senza moltiplicare l'archivio sul server. Mettiamo che io ho miamail@ufficio.it e leggo anche info@ufficio.it. Come faccio a non impostare come read una mail in info? L'unica sarebbe scaricarla in pop3. E se poi devo rispondere, per poter archiviare sul server la risposta, dovrei metterla, in imap, sulle inviate di miamail@ufficio.it. In questo modo pero' le risposte su info e su miamail finirebbero nell'imap di miamail. E se il mio collega volesse controllare se a quella richiesta e' stato gia' risposto, dovrebbe chiedermelo, in quanto non puo' accedere all'email che ho inviato.
Secondo me non se ne esce facilmente, serve un qualcosa di piu' complesso per gestire la cosa. Ma vorrei capire se esiste gia' qualcosa in giro di gratuito. Basterebbe che si occupasse di presentare in imap ad account diversi le stesse email, tenendo traccia dei tag in modo indipendente per ciascun account, magari memorizzando lo stato di ciascuna email in un db.
  • UPS: APC CS650
  • GTW: Fastgate + vari; ISP: Fastweb IP:Public
  • SWC: Vari
  • NAS: 1515+ DSM 6.1.3; Ram 16GB; Storage SHR(3x4TB RED + 2x4TB Seagate VX); LAN:4
  • CLI: Windows 7
  • WD Live HD - Vodafone TV Solution
  • EXP: E4 - NET10 PC:W10,M7,L8
ginopilotino
Utente
Utente
 
Messaggi: 55
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 22:31

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda burghy86 » domenica 13 novembre 2016, 1:33

Prova zimbra o foxmail dovrebbero averle.

Secondo me è tutta policy aziendale.

Tutte le mail in imap.
Posta in arrivo e sotto cartelle.
Quando qualcuno legge una nuova mail appena letta la sposta in una sotto cartella dal nome 'processata' oppure 'posta ricevuta utente1'in base al suo utente

Crei vari tipi di modello di firma cosi ogni utente quando fa rispondi o nuova cartella si inserisce la sua firma
Poi fai un filtro sulla posta inviata che controlla il testo in firma e se trova il testo 'firma nome utente1' la sposta nella cartella posta inviata utente1


In arrivo fai la stessa regola che controlla il testo firma e cosi le risposte vanno a finire direttamente nella posta in arrivo dell'utente

Poi se l'utente2 trova in posta in arrivo comune una mail per l'utente1 la sposta nella sua posta di arrivo e la mette come non letta.

Da spiegare alle persone per bene ma poi credo si possa convivere senza problemi.

Una volta finito un lavoro si potrebbe creare un archivio con sotto cartelle 'nome cliente' dove una volta al mese un filtro sposta tutte le mail di un certo indirizzo sotto quella sotto cartella cosi che nelle ricerche storiche non devi cercare in ogni posta ricevuta di ogni utente.
E credo si possa fare una sotto sotto cartella inviate ricevuta. Sempre gestita dai filtri.

Impostare il tutto è lungo ma poi andrebbe solo integrato ogni tot per nuovi clienti e basta
ATTENZIONE PRIMA DI POSTARE
Passare dalla sezione presentazioni e leggere il regolamento firma obbligatorio

siamo una community, aiutateci a sentirci parte di qualcosa e non un helpdesk
Non do aiuto in privato ma sul forum a tutti!!
Un grazie ci spinge a lavorare meglio

------------------------------------------------------------
  • UPS: apc
  • GTW: netgear dgn2200 o TP-LINK TD-W8970 ISP: [ADSL] intred(20000/1024/0) IP:[pubblico]
  • SWC: hp gigabit 8 porte with poe
  • NAS: ds213, ds213j,ds210j,ds413j, ds215j, ds415+ dmv dal 5.2 alla 6. qnap ts212p ts22, all hd con wdred da 2/6tb
  • CLI: xpsp3, seven pro 64bit, win 8.1 64bit, mac, win 10
    [altro]
  • 3 smartphone android, un iphone5,lettore bd with allshare samsung, vodafone tv, raspberry p2 e p3
Avatar utente
burghy86
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 8473
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 18:59

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda dMajo » lunedì 14 novembre 2016, 14:59

ginopilotino ha scritto:Esigenza:
1 Avere un archivio storico delle email
2 Archiviare centralmente le email inviate da ogni pc
3 Ogni pc deve poter marcare come lette le email che effettivamente ha letto


Dovrai fare qualche ricerca e qualche modifica, credo ...

Installi mail-server e mail-station.

Non ho capito se tutti e 10 i PC accedono ad un account o più ... in ogni caso non ha importanza.
-Nella mail-station aggiungi ad un utente (account), o quello di pertinenza, i vari account esterni in pop3, puoi anche scegliere se scaricare tali account nella posta in arrivo od eventuali altre cartelle, tanto per sapere immediatamente da quale account provengono.
- Se non intendi configurarti come mail-server indipendente (dominio, record MX, record A, record PTR) dovrai configurare l'inoltro SMTP nel mail-server e sfruttare il server smtp di uno degli account che hai in internet.
- I client li configuri in imap con server smtp il nas. Tutta la posta ricevuta ed inviata sarà così sul NAS.

Ora la ricerca ed il compitino: eventualmente potrebbe esservi un utente "lavoratore" ed altri utenti virtualy/proxy per gestire i metadati in modo autonomo.
Generalmente i server di posta (Exchange, MDaemon-AltN, ...) per le cartelle imap specie quelle pubbliche/condivise hanno l'opzione di marcare i messaggi letti/risposti/inoltrati/... o in modo cumulativo o per singolo utente (credenziali d'accesso, generalmente account di posta). Siccome il NAS usa la soluzione linux dovecot prova a cercare un po' IMAP metadata, mailbox sharing, IMAP proxying ... (http://www.dovecot.org/documentation.html) e vedere se trovi qualcosa.
Le modifiche andranno poi inserite manualmente nei file di config del mailserver disabilitando gli aggiornamenti automatici dell'applicazione. Ad ogni aggiornamento dovranno infatti esser reinserite in quanto non previste dalla GUI e Synology.
PS:
Mi sembra che i config di dovecot supportino l'"include", quindi se le modifiche sono in un file distinto basterà eventualmente aggiungere una riga con l'include in quello di dovecot.
Dal 01.01.2015 non rispondo più a quesiti tecnici dei non osservanti il regolamento http://www.synologyitalia.com/presentazioni/regolamento-leggere-prima-di-postare-t5062.html

  • UPS: APC SMT2200I+AP9631
  • GTW: Vigor2830Vn+(3.6.8.6): Multiwan 2xADSL(20M/1M/mcr512K,8IP)+USB4G :o
  • SWC: DLink DGS1210-28P (PoE+)
    • 4x HP NJ2000G
    • 4x HP NJ220
    • 2x Netgear GS108Tv2
    • 2x VigorAP900
  • NAS: DS1815+: DSM6.1(15152u3),16GB; R1(2x845DCPro),R5(3xWD60EFRX),R0(2xWD60PURX),VB(WD60EFRX);LAN:LAG(1+2),3,4 :D
    • RS3617xs+: DSM6.1(15152u3),8GB; R5(8xWD40FFWX),HS(WD40FFWX); LAN:LAG(1+2+3),4,LAG(5+6)
    • RS2414RP+: DSM5.2(5967u1),4GB; R10(4xWD30EFRX),R5(3xWD30EFRX),HS(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
  • ALTRO: Denon AVR-4311
    • UE55ES8000Q, UE32ES6800Q, UE22F5410AY
    • Galaxy Note3, A5; Nokia N8
  • EXP: E4: NET9 PC:W9,M0,L6
Avatar utente
dMajo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1634
Iscritto il: sabato 18 agosto 2012, 23:14
Località: FVG - Italia

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda ginopilotino » lunedì 14 novembre 2016, 18:13

Per adesso tengo cosi': pc principale che deve vedere tutto e da cui principalmente partono le risposte, va in IMAP con archiviazione automatica delle email in uscita, gli altri in pop3 dal nas.
Poi mi toccherà fare un po' di test per il discorso dovecot, penso che ci sara' da implementare una delle soluzioni del link che avevo messo qualche messaggio fa http://wiki.dovecot.org/SharedMailboxes anche se mi sembrano un po' complicate. Pero' trovo strano che nessuno abbia tirato fuori qualcosa che faccia sta roba.
  • UPS: APC CS650
  • GTW: Fastgate + vari; ISP: Fastweb IP:Public
  • SWC: Vari
  • NAS: 1515+ DSM 6.1.3; Ram 16GB; Storage SHR(3x4TB RED + 2x4TB Seagate VX); LAN:4
  • CLI: Windows 7
  • WD Live HD - Vodafone TV Solution
  • EXP: E4 - NET10 PC:W10,M7,L8
ginopilotino
Utente
Utente
 
Messaggi: 55
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 22:31

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda dMajo » lunedì 14 novembre 2016, 19:01

Scusa, non avevo letto tutto per filo e per segno, non avevo visto il link.

Dai un'occhiata anche qua http://wiki.dovecot.org/ImapMetadata
I metadati, che sono quelli che conservano le informazioni che vorresti distinte, possono funzionare per utente o mailbox. Ergo, se funzionano per utente e più utenti hanno la stessa mailbox...
Dal 01.01.2015 non rispondo più a quesiti tecnici dei non osservanti il regolamento http://www.synologyitalia.com/presentazioni/regolamento-leggere-prima-di-postare-t5062.html

  • UPS: APC SMT2200I+AP9631
  • GTW: Vigor2830Vn+(3.6.8.6): Multiwan 2xADSL(20M/1M/mcr512K,8IP)+USB4G :o
  • SWC: DLink DGS1210-28P (PoE+)
    • 4x HP NJ2000G
    • 4x HP NJ220
    • 2x Netgear GS108Tv2
    • 2x VigorAP900
  • NAS: DS1815+: DSM6.1(15152u3),16GB; R1(2x845DCPro),R5(3xWD60EFRX),R0(2xWD60PURX),VB(WD60EFRX);LAN:LAG(1+2),3,4 :D
    • RS3617xs+: DSM6.1(15152u3),8GB; R5(8xWD40FFWX),HS(WD40FFWX); LAN:LAG(1+2+3),4,LAG(5+6)
    • RS2414RP+: DSM5.2(5967u1),4GB; R10(4xWD30EFRX),R5(3xWD30EFRX),HS(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
  • ALTRO: Denon AVR-4311
    • UE55ES8000Q, UE32ES6800Q, UE22F5410AY
    • Galaxy Note3, A5; Nokia N8
  • EXP: E4: NET9 PC:W9,M0,L6
Avatar utente
dMajo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1634
Iscritto il: sabato 18 agosto 2012, 23:14
Località: FVG - Italia

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda ginopilotino » lunedì 14 novembre 2016, 19:13

Interessante. Mi e' venuto un dubbio. Dicevi che gli aggiornamenti sovrascrivono le modifiche ai file di config se non sono previsti da synology. Quindi anche modifiche nella config di mailstation (rouncube)? Non vorrei che al primo aggiornamento non va piu' nulla.
  • UPS: APC CS650
  • GTW: Fastgate + vari; ISP: Fastweb IP:Public
  • SWC: Vari
  • NAS: 1515+ DSM 6.1.3; Ram 16GB; Storage SHR(3x4TB RED + 2x4TB Seagate VX); LAN:4
  • CLI: Windows 7
  • WD Live HD - Vodafone TV Solution
  • EXP: E4 - NET10 PC:W10,M7,L8
ginopilotino
Utente
Utente
 
Messaggi: 55
Iscritto il: venerdì 29 gennaio 2010, 22:31

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda dMajo » lunedì 14 novembre 2016, 19:34

In /var/packages/pacchetto/scripts trovi gli script fra cui preupgrade e postupgrade.

Se lo sviluppatore è intelligente usa il preupgrade per backupare (anche in cartella temporanea tmp) quello che serve per poi processarlo e ripristinarlo con lo script postupgrade.
Altrimenti il DSM, nell'aggiornare, in sostanza disinstalla il pacchetto (con quanto ciò comporta) e reinstalla quello nuovo. Se vai a toccare i file di config che abitualmente la GUI non modifica potrebbe non esserci meccanismo di preservazione delle modifiche, potrebbero venir semplicemente sostituiti da quelli della nuova versione. Anche gli aggiornamenti del DSM potrebbero modificarti qualcosa, a seconda dell'app in oggetto.

C'è un ordine predefinito di esecuzione dei script install/uninstall/upgrade con i relativi pre/post che il DSM esegue se trova nelle varie fasi di gestione del pacchetto. Lo script start-stop-status viene invece eseguito ad ogni boot/spegnimento del nas e se da centro-pacchetti abiliti o disabiliti l'app.

E sempre bene farsi una copia dei file modificati (su altra cartella non di sistema, una condivisa utente in volumeX per intenderci) con in abbinato un file di testo che ne documenti le modifiche ed il numero di riga alle quali sono state apportate.
Dal 01.01.2015 non rispondo più a quesiti tecnici dei non osservanti il regolamento http://www.synologyitalia.com/presentazioni/regolamento-leggere-prima-di-postare-t5062.html

  • UPS: APC SMT2200I+AP9631
  • GTW: Vigor2830Vn+(3.6.8.6): Multiwan 2xADSL(20M/1M/mcr512K,8IP)+USB4G :o
  • SWC: DLink DGS1210-28P (PoE+)
    • 4x HP NJ2000G
    • 4x HP NJ220
    • 2x Netgear GS108Tv2
    • 2x VigorAP900
  • NAS: DS1815+: DSM6.1(15152u3),16GB; R1(2x845DCPro),R5(3xWD60EFRX),R0(2xWD60PURX),VB(WD60EFRX);LAN:LAG(1+2),3,4 :D
    • RS3617xs+: DSM6.1(15152u3),8GB; R5(8xWD40FFWX),HS(WD40FFWX); LAN:LAG(1+2+3),4,LAG(5+6)
    • RS2414RP+: DSM5.2(5967u1),4GB; R10(4xWD30EFRX),R5(3xWD30EFRX),HS(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
  • ALTRO: Denon AVR-4311
    • UE55ES8000Q, UE32ES6800Q, UE22F5410AY
    • Galaxy Note3, A5; Nokia N8
  • EXP: E4: NET9 PC:W9,M0,L6
Avatar utente
dMajo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1634
Iscritto il: sabato 18 agosto 2012, 23:14
Località: FVG - Italia

Re: Archivio email piccolo ufficio

Messaggioda RobiOne » venerdì 9 dicembre 2016, 14:20

ginopilotino ha scritto:Scenario:
- Piccola rete LAN con una decina di client
- Un nas Synology
- piu' account email aziendali non personali (nomeazienda@tiscali.it, nomeazienda@gmail.com, ecc.)

Esigenza:
1 Avere un archivio storico delle email
2 Archiviare centralmente le email inviate da ogni pc
3 Ogni pc deve poter marcare come lette le email che effettivamente ha letto


Ciao a tutti, sono nuovo del forum.

Anche io ho un problema simile, però non riesco a configurare il mail server / mail station in modo che facciano il loro "lavoro".
Riuscite a suggerirmi qualche guida?

In pratica, quello che vorrei fare, è riconfigurare tutti gli indirizzi di posta da POP3 a IMAP4, in modo da avere un archivio centrale delle email e dare la possibilità di gestire meglio gli account condivisi da più utenti (per esempio support@miodominio.com, info, ecc..).
Attualmente però chi ci fornisce il servizio di hosting e di posta ha un limite totale di qualche GB, limite che con allegati ecc si esaurisce presto.
La soluzione, sarebbe configurare il mail server del nas in modo che scarichi la posta in arrivo per ciascuna casella sul server e collegare i vari client (outlook) al synology in modo che tutto il traffico mail (in entrata e uscita) passi da li.

E' possibile farlo?

In breve:
1 Centralizzare la posta sul server (synology) interno alla azienda (10 caselle) e fare in modo che i pc si colleghino al mail server per scaricare e inviare le mail (outlook) con IMAP
2 Avere uno storico delle email di ogni account
3 Creare backup periodici delle caselle mail
4 Eliminare le mail sul server principale dopo 1-2 settimane in modo da liberare spazio.

Ogni utente ha già il suo account (no LDAP) con il quale accede al file server, ecc. ma non riesco a collegarlo a quello di posta..

Grazie
Robi
RobiOne
Utente
Utente
 
Messaggi: 3
Iscritto il: venerdì 9 dicembre 2016, 13:36

PrecedenteProssimo

Torna a Mail Server, Mail Station & Cal/CardDAV

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite