Negozio Synology prezzi bassi

Suggerimenti NAS ufficio

Consigli per l'acquisto, comparazione modelli ...

Suggerimenti NAS ufficio

Messaggioda maximus » mercoledì 20 aprile 2016, 11:43

Buongiorno a tutti,
ieri il PC che utilizzo in ufficio per eseguire i backup mi ha lasciato. Ho dato corso ad una idea che ho in testa già da qualche tempo: la sostituzione dell'attuale file server e del pc di back up con un NAS e una soluzione di backup remoto.

Ho un piccolo ufficio di ingegneria industriale composto da 4 persone + 1 postazione notebook; Il file server attuale raccoglie tutti i nostri progetti e quindi parliamo di file Word, Excel, Autocad ecc. In più è richiesta l’installazione di MySql in quanto abbiamo un gestionale Open Source che si basa su questo DB.
Quest'ultimo software richiede, appunto, l’appoggio al DB e una cartella condivisa contenente i file .exe a cui puntano tutti i PC che lo utilizzano.
Ha dei periodici aggiornamenti che seguono sia la parte normativa fiscale sia le nuove release di MySql pertanto deve essere possibile modificare/upgradare l’installazione di MySql.

Situazione attuale:
File server: Desktop PC, 4 HD Raid5 partizionati, S.O. Ubuntu Server 14.4LTS, 2 Schede rete in L.A. su GW Cisco rack SRW2016, area dati condivisa con Samba
Backup: Desktop PC, 1 HD, S.O. Ubuntu Server 14.4LTS, 1 Scheda rete, 1 alimentatore, come sw di backup ho utilizzato Bacula; ottimo ma un po' farraginoso da settare
Gruppo di continuità, tipo rack EQPower EQP-ON 3000RT
Connessione internet: Vodafone station, Rete
PC Client (5 postazioni): n. 4 Windows 10 + 1 portatile Vista, attualmente nessun backup attivo

Situazione in valutazione:
File server: NAS RS2416RP+; 5 (o 6) HD 3 Tb (3 Raid5 + 1 Backup per il file server + 1 (o 2) come volume unico per backup PC ). Consigli su HD?
Backup remoto (installato in casa di uno dei soci): RS416, 2 HD 3Tb (in Raid o come volume unico?). Consigli su HD?

Esigenze aggiuntive emerse ma alle quali finora non ho mai dato seguito:
- Possibilità di accesso da remoto per carico/scarico file (da parte del nostro ufficio commerciale) via VPN.

Gradirei un vostro parere sulla soluzione scelta e se avete commenti/osservazioni.
Grazie a tutti in anticipo
  • UPS: EQP-ON3000RT - SEREL
  • GTW: Vodafone Station 2 ISP: VDSL Provider(Dn/Up/MCR) IP:Public
  • SWC: Cisco SRW2016
  • NAS: DS213J R1, DS916+ R5; LAN:1
  • CLI: win/, win 8
  • ALTRO:
    • eventuali dispositivi (SmartTV, iOS, Android, VoIP): Samsung S5
  • EXP: E5 - NET:7 PC:W9,M0,L8
maximus
Utente
Utente
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2015, 16:44

Re: R: Suggerimenti NAS ufficio

Messaggioda burghy86 » mercoledì 20 aprile 2016, 12:01

Il nas che hai scelto fa fin troppo. Un 415+ fa tutto quello che chiedi. se proprio vuoi 5 baia il 1515 o 1515+ per 8 baie il 1815.
Per il.backup pc e il backup su se stesso basta anche un volume unico con le quote alle cartelle.
Puoi pensare ad un 415+ con 4 dischi in raid5. Un 216se o un 416j per il backup locale. Magari quest'ultimo messo in un posto nascosto.
per il backup remoto un 216j o 416j dipende quanti dati hai, ma visto che serve un semplice backup rsync anche nas base bastano e avanzano. Il problema al massimo è sapere quanti dati fate al giorno e con la banda in up che avete riesce a spedirli al nas remoto in una notte


Se vuoi il rack va benissimo quello che hainscelto

I wd red sono i dischi consigliati

inviato con il mio topotalk
ATTENZIONE PRIMA DI POSTARE
Passare dalla sezione presentazioni e leggere il regolamento firma obbligatorio

siamo una community, aiutateci a sentirci parte di qualcosa e non un helpdesk
Non do aiuto in privato ma sul forum a tutti!!
Un grazie ci spinge a lavorare meglio

------------------------------------------------------------
  • UPS: apc
  • GTW: netgear dgn2200 o TP-LINK TD-W8970 ISP: [ADSL] intred(20000/1024/0) IP:[pubblico]
  • SWC: hp gigabit 8 porte with poe
  • NAS: ds213, ds213j,ds210j,ds413j, ds215j, ds415+ dmv dal 5.2 alla 6. qnap ts212p ts22, all hd con wdred da 2/6tb
  • CLI: xpsp3, seven pro 64bit, win 8.1 64bit, mac, win 10
    [altro]
  • 3 smartphone android, un iphone5,lettore bd with allshare samsung, vodafone tv, raspberry p2 e p3
Avatar utente
burghy86
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7897
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 17:59

Re: Suggerimenti NAS ufficio

Messaggioda maximus » mercoledì 20 aprile 2016, 13:23

Grazie Burghy dei suggerimenti.
Ho scelto la soluzione rack perchè ho già il rack; inoltre lo switch e il gruppo sono in versione rack; smantellare tutto sicuramente non mi conviene. E' vero però che posso equipaggiare il rack con dei ripiani su cui poggiare il NAS. Il backup locale fatto su in NAS separato può essere una idea; avevo pensato ad un backup interno leggendo una tua risposta ad un altro frequentatore del forum a cui avevi consigliato questa soluzione per una questione di velocità.

Come quantità di dati non ne produciamo molti giornalmente per cui l'attuale banda disponibile in up è più che sufficiente.

Per ora ti ringrazio dei suggerimenti.

Solo una domanda: posso installare mysql sul NAS da te proposto (415+ o 1515 o 1815)? Dovrebbe essere possibile in quanto mi risulta che il sistema operativo DSM sia basato su linux.
  • UPS: EQP-ON3000RT - SEREL
  • GTW: Vodafone Station 2 ISP: VDSL Provider(Dn/Up/MCR) IP:Public
  • SWC: Cisco SRW2016
  • NAS: DS213J R1, DS916+ R5; LAN:1
  • CLI: win/, win 8
  • ALTRO:
    • eventuali dispositivi (SmartTV, iOS, Android, VoIP): Samsung S5
  • EXP: E5 - NET:7 PC:W9,M0,L8
maximus
Utente
Utente
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2015, 16:44

Re: Suggerimenti NAS ufficio

Messaggioda burghy86 » mercoledì 20 aprile 2016, 15:17

c'è il pacchetto maria db e il pacchetto phpmyadmin per gestirlo.

si, il backup su una cartella interna si puo fare e in mancanza di fondi o per realtà molto piccole con pochi dati lo consiglio.
se non si vuole spendere per altri dischi esterni o per un secondo nas il backup interno è l'unica

in una ditta quando lo spazio su un disco usb esterno non basta (te stai pensando di prendere un multibaie molto ampio) pensare un backup su un altro nas e uno in cloud è più ragionevole.
in più schedulerei il nas di backup locale (e anche quello remoto se non si usa per altro) con l'accensione e lo spegnimento ad una certa ora (mezzora prima che il nas principale cominci a fare il backup) cosi avrai anche una sicurezza riguardo a virus o sbalzi di corrente.
ATTENZIONE PRIMA DI POSTARE
Passare dalla sezione presentazioni e leggere il regolamento firma obbligatorio

siamo una community, aiutateci a sentirci parte di qualcosa e non un helpdesk
Non do aiuto in privato ma sul forum a tutti!!
Un grazie ci spinge a lavorare meglio

------------------------------------------------------------
  • UPS: apc
  • GTW: netgear dgn2200 o TP-LINK TD-W8970 ISP: [ADSL] intred(20000/1024/0) IP:[pubblico]
  • SWC: hp gigabit 8 porte with poe
  • NAS: ds213, ds213j,ds210j,ds413j, ds215j, ds415+ dmv dal 5.2 alla 6. qnap ts212p ts22, all hd con wdred da 2/6tb
  • CLI: xpsp3, seven pro 64bit, win 8.1 64bit, mac, win 10
    [altro]
  • 3 smartphone android, un iphone5,lettore bd with allshare samsung, vodafone tv, raspberry p2 e p3
Avatar utente
burghy86
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 7897
Iscritto il: martedì 11 settembre 2012, 17:59

Re: Suggerimenti NAS ufficio

Messaggioda dMajo » mercoledì 20 aprile 2016, 17:23

Il NAS scelto è giusto. RS2416+ ha la stessa CPU dei DS415+/1515+/1815+. Nella versione RP ha doppio alimentatore, che è una scelta giusta per ambiente professionale. Un alimentatore lo colleghi all'UPS, l'altro alla rete attraverso le prese filtrate del rack. Così se si guasta l'UPS eviti uno spegnimento brusco.
Prendi anche le guide che ti serviranno per una manutenzione più agevole. Sui RS il coperchi superiore è facilmente amovibile e tutte le ventole sono estraibili e sostituibili a caldo.
Fai attenzione alle dimensioni. Se hai un rack per server non avrai problemi, controlla comunque la profondità.

Le 4 NIC aggregabili ti daranno banda e le baie addizionali, al di la dello spazio di storage richiesto e upgradabile, ti potranno consentire di aggiungere eventualmente dei SSD da usare come cache.

Sia per il backup (se remoto) che per l'accesso commerciale (immagino da sede remota ma non in mobilità) la connessione migliore è una vpn statica fra routers/firewalls.
Per il backup ha ragione Burghy, prendi un DS416j, è sufficiente. Se installato a casa del socio comunque meglio che sia dedicato, altrimenti il socio utilizzandolo anche per uso privato potrebbe esporlo a rischi inutilmente. Se vuoi avere il backup remoto considerà il secondo NAS nell'ufficio commerciale: potrà usufruire della stessa VPN statica degli utenti.
Inoltre sia la tua sede che l'ufficio commerciale avranno un abbonamento di classe business (non residenziale) che nella maggior parte dei casi viene fornito con IP statico, prerogativa essenziale, almeno su un lato, per una VPN IPSec.
Puoi fare un backup locale (su altro disco/array) usando il versioning su base oraria. Essendo locale sarà rapido e indolore e ti metterà al riparo da sovrascritture involontarie. Poi in notturna giornaliero/settimanale il backup remoto. Per il backup remoto considera la banda in upload delle due connettività (ISP).
Per la formattazione dei dischi leggi un po' sul forum (inglese) il grado di soddisfazione degli utenti HyperBackup introdotto con il DSM6. Molti utenti non sono contenti delle sue prestazioni, specialmente per quanto riguarda il restore. Se formatti i volumi in btfrs non potrai usare TimeBackup, che però è un prodotto collaudato.
Per il backup interno usa un array dedicato. Può esser condiviso sia per il backup del nas che l'eventuale backup dei PC anche se sui PC, se usano account imap ed il fileserver, non c'è poi molto da backuppare. Ha senso eventualmente tenere un'immagine aggiornata (premesso che le macchine siano identiche) con tutto quanto necessario installato e aggiornato, in modo da clonare il disco all'occorrenza.
Le destinazioni di backup non devono essere accessibili agli utenti e nessuno degli utenti PC deve essere admin del nas nel abituale utilizzo, altrimenti un ransomware potrebbe crittografarti anche il backup.
Dal 01.01.2015 non rispondo più a quesiti tecnici dei non osservanti il regolamento http://www.synologyitalia.com/presentazioni/regolamento-leggere-prima-di-postare-t5062.html

  • UPS: APC SMT2200I + NMC2-AP9631
  • GTW: Vigor2830Vn+(3.6.8.6): Multiwan 2xADSL(20M/1M/mcr512K,8IP) + USB4G :o
  • SWC: DLink DGS1210-28P (PoE+)
    • 4x HP NJ2000G
    • 4x HP NJ220
    • 2x Netgear GS108Tv2
    • 2x VigorAP900
  • NAS: DS1815+: DSM6.1(15047u2),16GB; R1(2x845DCPro),R5(3xWD60EFRX),R0(2xWD60PURX),VB(WD60EFRX);LAN:LAG(1+2),3,4 :D
    • DS1513+: DSM4.3(3827u8),4GB; R5(4xWD30EFRX),VB(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
    • RS2414RP+: DSM5.2(5967u1),4GB; R10(4xWD30EFRX),R5(3xWD30EFRX),HS(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
  • ALTRO: Denon AVR-4311
    • UE55ES8000Q, UE32ES6800Q, UE22F5410AY
    • Galaxy Note3, A5; Nokia N8
  • EXP: E4: NET9 PC:W9,M0,L6
Avatar utente
dMajo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1503
Iscritto il: sabato 18 agosto 2012, 22:14
Località: FVG - Italia

Re: Suggerimenti NAS ufficio

Messaggioda maximus » giovedì 21 aprile 2016, 14:12

Vi ringrazio entrambi per i suggerimenti.
Adesso ho una visione un po' più chiara.

Credo che procederò con RS2416RP+ (+ le guide scorrevoli ;) )con 5 HD di cui 4 in Raid5 e uno, più grande (o due stessa dimensione degli altri) utilizzabile solo per le funzioni di backup interno del sistema e dei PC in rete; poi userò un DS416J (da installare in località diversa) con 2HD in modo da poterlo espandere successivamente. Per le dimensioni di questi dischi dovrò fare un po di conti.
  • UPS: EQP-ON3000RT - SEREL
  • GTW: Vodafone Station 2 ISP: VDSL Provider(Dn/Up/MCR) IP:Public
  • SWC: Cisco SRW2016
  • NAS: DS213J R1, DS916+ R5; LAN:1
  • CLI: win/, win 8
  • ALTRO:
    • eventuali dispositivi (SmartTV, iOS, Android, VoIP): Samsung S5
  • EXP: E5 - NET:7 PC:W9,M0,L8
maximus
Utente
Utente
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2015, 16:44

Re: Suggerimenti NAS ufficio

Messaggioda dMajo » giovedì 21 aprile 2016, 15:34

Se puoi usa i WD Red Pro, rispetto ai WDRed sono più veloci (7200rpm vs 5400) ed hanno il sensore per le vibrazioni caratteristico dei dischi enterprise. Il sensore compensa le vibrazioni prodotte dalle meccaniche adiacenti in movimento. Inoltre hanno un errore di lettura inferiore di una decade e 2 anni di garanzia in più. Sono però leggermente più rumorosi, non credo che sia un problema in ambito professionale.
Per il 416 puoi usare i WDRed.

Non comprare tutti i dischi dallo stesso fornitore nello stesso periodo (eviterà che siano tutti dello stesso lotto con eventuali difetti di produzione). A seconda della conformazione dei due volumi/array considera l'eventualità di un hot-spare.
Dal 01.01.2015 non rispondo più a quesiti tecnici dei non osservanti il regolamento http://www.synologyitalia.com/presentazioni/regolamento-leggere-prima-di-postare-t5062.html

  • UPS: APC SMT2200I + NMC2-AP9631
  • GTW: Vigor2830Vn+(3.6.8.6): Multiwan 2xADSL(20M/1M/mcr512K,8IP) + USB4G :o
  • SWC: DLink DGS1210-28P (PoE+)
    • 4x HP NJ2000G
    • 4x HP NJ220
    • 2x Netgear GS108Tv2
    • 2x VigorAP900
  • NAS: DS1815+: DSM6.1(15047u2),16GB; R1(2x845DCPro),R5(3xWD60EFRX),R0(2xWD60PURX),VB(WD60EFRX);LAN:LAG(1+2),3,4 :D
    • DS1513+: DSM4.3(3827u8),4GB; R5(4xWD30EFRX),VB(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
    • RS2414RP+: DSM5.2(5967u1),4GB; R10(4xWD30EFRX),R5(3xWD30EFRX),HS(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
  • ALTRO: Denon AVR-4311
    • UE55ES8000Q, UE32ES6800Q, UE22F5410AY
    • Galaxy Note3, A5; Nokia N8
  • EXP: E4: NET9 PC:W9,M0,L6
Avatar utente
dMajo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1503
Iscritto il: sabato 18 agosto 2012, 22:14
Località: FVG - Italia

Re: Suggerimenti NAS ufficio

Messaggioda maximus » venerdì 22 aprile 2016, 16:26

Grazie dMajo.

Purtroppo ho appena ricevuto una risposta dalla società che ci fornisce il gestionale che mi comunica la presenza di un blocco nel loro sw che impedisce di farlo funzionare con Mariadb.
Sarò quindi costretto a cercare di capire prima se posso installare Mysql sul NAS.
Purtroppo MariaDb è un fork di MySql e quindi non è garantita la funzionalità in futuro; questo è il motivo per cui hanno fatto questa scelta.

Per ora grazie di tutto; vi terrò informati su questa possibilità
  • UPS: EQP-ON3000RT - SEREL
  • GTW: Vodafone Station 2 ISP: VDSL Provider(Dn/Up/MCR) IP:Public
  • SWC: Cisco SRW2016
  • NAS: DS213J R1, DS916+ R5; LAN:1
  • CLI: win/, win 8
  • ALTRO:
    • eventuali dispositivi (SmartTV, iOS, Android, VoIP): Samsung S5
  • EXP: E5 - NET:7 PC:W9,M0,L8
maximus
Utente
Utente
 
Messaggi: 5
Iscritto il: lunedì 3 agosto 2015, 16:44

Re: Suggerimenti NAS ufficio

Messaggioda dMajo » venerdì 22 aprile 2016, 18:37

maximus ha scritto:... mi comunica la presenza di un blocco nel loro sw che impedisce di farlo funzionare con Mariadb....
... MariaDb è un fork di MySql e quindi non è garantita la funzionalità in futuro; ....

Credo che sia vero il contrario. MariaDB è sviluppato dai creatori di MySQL che, dopo averlo ceduto a Sun Microsistems, hanno avuto forti dubbi sulla sua sopravvivenza quando Oracle l'ha acquisita. MySql è(fu) il primo concorrente del database Oracle e dopo l'acquisizione, dalla versione 5.5, già non più totalmente open-source e ce chi sostiene abbia già subito dei freni allo sviluppo. D'altronde quando una società di lucro acquisisce il proprio maggior rivale lo si sa perché lo fa.

Google è la società con il maggior numero di server al mondo ... girano su MariaDB, come le maggiori distribuzioni Linux. Fagli fare qualche ricerca in internet ai tuoi fornitori.
https://mariadb.com/kb/en/mariadb/maria ... -features/
https://mariadb.com/kb/en/mariadb/maria ... atibility/
https://seravo.fi/2015/10-reasons-to-mi ... sing-mysql
http://www.admin-magazine.com/Articles/ ... -vs.-MySQL
https://www.tun2u.it/blog/mariadb-vs-mysql.html
http://www.zdnet.com/article/google-qui ... r-mariadb/
http://db-engines.com/en/system/MariaDB ... ona+Server
Dal 01.01.2015 non rispondo più a quesiti tecnici dei non osservanti il regolamento http://www.synologyitalia.com/presentazioni/regolamento-leggere-prima-di-postare-t5062.html

  • UPS: APC SMT2200I + NMC2-AP9631
  • GTW: Vigor2830Vn+(3.6.8.6): Multiwan 2xADSL(20M/1M/mcr512K,8IP) + USB4G :o
  • SWC: DLink DGS1210-28P (PoE+)
    • 4x HP NJ2000G
    • 4x HP NJ220
    • 2x Netgear GS108Tv2
    • 2x VigorAP900
  • NAS: DS1815+: DSM6.1(15047u2),16GB; R1(2x845DCPro),R5(3xWD60EFRX),R0(2xWD60PURX),VB(WD60EFRX);LAN:LAG(1+2),3,4 :D
    • DS1513+: DSM4.3(3827u8),4GB; R5(4xWD30EFRX),VB(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
    • RS2414RP+: DSM5.2(5967u1),4GB; R10(4xWD30EFRX),R5(3xWD30EFRX),HS(WD30EFRX); LAN:LAG(1+2+3),4
  • ALTRO: Denon AVR-4311
    • UE55ES8000Q, UE32ES6800Q, UE22F5410AY
    • Galaxy Note3, A5; Nokia N8
  • EXP: E4: NET9 PC:W9,M0,L6
Avatar utente
dMajo
Moderatore
Moderatore
 
Messaggi: 1503
Iscritto il: sabato 18 agosto 2012, 22:14
Località: FVG - Italia


Torna a Informazioni pre-acquisto e selezione NAS

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite