Negozio Synology prezzi bassi

Quale nas scegliere e parecchie altre domande.

Consigli per l'acquisto, comparazione modelli ...

Quale nas scegliere e parecchie altre domande.

Messaggioda Bac_77 » giovedì 1 dicembre 2016, 17:30

Ciao a tutti,
anche io sono un nuovo iscritto al forum.
E' po' di tempo che sto ragionando sull'acquisto di un nas e visto che i tempi sono ormai maturi per l'acquisto ho deciso di chiedere un aiuto a voi.
Dopo anni in cui accumulo foto su foto (reflex, formato raw, 30 Mb a foto circa) in vari hd esterni sempre mezzi pieni, da quando sono diventato possessore di una gopro la mia situazione si è ulteriormente aggravata visto che filmando a 1080 produce file da 4 Gb ogni quarto d'ora ca di filmato.
Ho letto e mi sono informato sul web di nas, raid ecc. ecc. e mi sono fatto un idea di quello che potrebbe essere il prodotto più adatto a me (compatibilmente con il mio budget limitato) ma ho ancora parecchi dubbi.
Allora il nas che "a naso" mi ispira di più come qualità/prezzo oltre che per semplicità e affidabilità è il synology ds216j. Su questo vorrei montare un hd WD 3tb Red che mi sembra avere il miglior rapporto capacità/prezzo. A questo vorrei aggiungerne un altro in un secondo momento.

L'uso principale che vorrei farne è ovviamente quello di archivio di foto e video e documenti vari.
Io ho un macbook pro late 2013 con ssd di soli 250Gb quindi ho l'esigenza di mantenere la memoria il più libera possibile.
Attualmente tengo le foto più recenti su un hd esterno da 2,5" (wd passport da 1Tb) con usb3. Le foto più vecchie le tengo su un hd esterno da 3,5" (WD elements da 2Tb) usb 2.0 (più lento? che uso più raramente). Al bisogno collego l'uno o l'altro hd esterno.
Quando voglio elaborare le foto con photoshop ne salvo una copia in locale così non ho problemi mentre quando devo sfogliare le foto con lightroom leggendole dal hd esterno per aprire una foto accorre un paio di secondi che moltiplicato per x foto diventa alla lunga un po' lento e pesante.
Con il nas vorrei fare un archivio unico accessibile preferibilmente tramite wifi (o al massimo lan ma dovrei acquistare un adattatore thunderbolt-ethernet e comunque dovrei avere sempre il cavo collegato al notebook).
Volendo non peggiorare la velocità di lettura delle foto rispetto agli hd esterni, anzi possibilmente migliorarla, giungo alle prime domande: il ds216j è sufficientemente potente o necessiterei di un modello superiore? Da quel che leggo il 216j ha una velocità di lettura attorno ai 112MB/s mentre un modello più vecchio ma più potente (e più costoso) come il ds214+ legge a 208MB/s... quindi la velocità di lettura del disco è la chiave di tutto?
Premettendo che il mio router adsl è un TP-link Archer D7 con velocità sui 5 ghz di 1300 Mbps (162MB/s?) il wifi non dovrebbe rappresentare un collo di bottiglia in quanto è anche più veloce della ethernet gigabit giusto?

Il secondo utilizzo che penso potrei farne sarebbe quello di server multimediale per inviare film allo smart tv samsung (HU6900 Serie 6) http://www.samsung.com/it/consumer/tv-a ... HU6900DXZT
A proposito di questo non riesco a capire se un nas con transcodifica hardware sia obbligatorio o se se ne possa fare anche a meno. Leggendo questo articolo http://www.chimerarevo.com/hardware/nas ... li-188894/ mi par di capire che sia possibile farlo anche senza transcodifica HW usando chromecast. In questo articolo però si fa riferimento allo scarso supporto dei formati audio e video del chromecast (io ho il chromecast 2 che essendo più recente forse ha risolto questo problema?). In alternativa a chromecast altrimenti dicono sia possibile connettere direttamente lo smart tv al router o al nas via ethernet. Quale sarebbe la soluzione migliore?

Le cose interessanti che si possono fare con un nas sono ancora molte, alcune di queste tipo download station, server vpn e cloud domestico mi piacerebbe comunque sperimentarle in seguito.

La scelta del tipo di raid da usare, se ho ben capito, dovrà essere fatta nel momento che acquisterò il secondo disco per cui non è una scelta imminente.
Ad ogni modo al momento sarei poco incline ad usare un raid1 in quanto con 2 dischi da 3 tb avrei solo 3tb di spazio. Il raid 0 dovrebbe rendere la lettura più veloce ma se rompo un disco comprometterei anche i dati sul secondo. Visto che vorrei comunque fare un backup delle cose più importanti su uno o più hd esterni forse il jbod sarebbe la scelta migliore per me....?

Scusate se ho un po' esagerato con domande e dubbi ma vorrei cercare di fare la scelta migliore.
E spero di essere stato chiaro ed aver fornito tutte le info necessarie, in caso contrario portate pazienza e chiedetemi pure;)

Grazie Marco.
Bac_77
Utente
Utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 1 dicembre 2016, 12:36

Re: Quale nas scegliere e parecchie altre domande.

Messaggioda Bac_77 » domenica 4 dicembre 2016, 23:16

Accidenti....aspettavo trepidante un qualche parere o consiglio ma niente..... nessuno ha niente da dire? Ho sbagliato qualcosa?
Nel frattempo qualche altra cosa l'ho capita anche da solo....tipo che la velocità di lettura del 214+ è dovuta al link aggregation ma per sfruttare questa da quel che ho capito occorre anche un router apposito.
Ho letto anche che nelle reti wifi la velocità spesso non è costante e dipende da vari fattori per cui forse la connessione gigabit andrebbe meglio.
Ad ogni modo se qualcuno ha qualcosa da dire io son qui che aspetto.
Ciao Marco.
Bac_77
Utente
Utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 1 dicembre 2016, 12:36

Re: Quale nas scegliere e parecchie altre domande.

Messaggioda Bac_77 » lunedì 26 dicembre 2016, 2:47

Ok faccio un ultimo tentativo....provando a semplificare parecchio....
Potendo acquistare un ds216j nuovo sui 160/170€ o un ds214play/ds214+ usato sui 200/220€ voi che fareste?
Ciao Marco.
Bac_77
Utente
Utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 1 dicembre 2016, 12:36

Re: Quale nas scegliere e parecchie altre domande.

Messaggioda fullspeed » lunedì 26 dicembre 2016, 9:11

DS216J e la differenza la metti in un disco più capiente.

il NAS collegalo al TP-LINK con un cavo ethernet, il wireless usalo solo con il Mac.

se devi fare trasferimenti "massivi" collega via cavo anche il Mac.
  • UPS: APC Back-UPS 700VA (BX700UI)
  • GTW: Modem Telecom Fibra (Release Modem: AGVTF_5.3.3) + Router Tp-Link Archer c7 ISP: TIM (100M/20M) IP: Public
  • SWC: TP-LINK TL-SG108
  • NAS: DS215j DSM 5.2-5967 Update 1; 512MB; R1(2x HGST DeskStar NAS 3TB); LAN:1
  • CLI: Ubuntu Linux 14.04.5 LTS; Apple Mac Mini (late 2014, macOS Sierra); Microsoft Windows 7, Microsoft Windows 8.1, Microsoft Windows 10
    Altro: WETEK.openelec Box w/DVB-S2 tuner (OpenELEC 6.0.3, Kodi 15.2 Isengard), Yamaha RX-V481, Denon DRA-N4, 3x Android Phones, 1x iPhone, 1x iPad Air, 2x Amazon Kindle Fire HD
  • EXP: E5 - NET9 PC:W5,M5,L9
Avatar utente
fullspeed
Utente
Utente
 
Messaggi: 476
Iscritto il: lunedì 21 settembre 2015, 16:18
Località: Ad Sextum Lapidem

Re: Quale nas scegliere e parecchie altre domande.

Messaggioda Bac_77 » martedì 27 dicembre 2016, 0:24

Ok grazie mille ;-)
Bac_77
Utente
Utente
 
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 1 dicembre 2016, 12:36

Re: Quale nas scegliere e parecchie altre domande.

Messaggioda Mcmar_ » giovedì 29 dicembre 2016, 3:05

Io ti dico la mia.
Per non rischiare di perdere tutto il materiale accumulato negli anni (rottura Hd), e siccome lo spazio non basta mai (specialmente con i film a 1080p), io valuterei il 4 bay DS416J ( €300 contro €170 del DS216).
Con un secondo HD puoi mettere in sicurezza i dati (raid SHR) ed hai ancora la possibilità, nel tempo, di raddoppiare o triplicare lo spazio montandone altri 2 HD.
https://www.synology.com/it-it/support/RAID_calculator
Volendo puoi anche montarli tutti singoli. Però perdi la sicurezza. Quindi dipende da quanto tieni ai tuoi dati.

Con il 2 bay se finisci lo spazio sei costretto:
- a comprare un altro 2 bay (alla fine hai speso di più del 4 bay ed hai un altro scatolotto, altra configurazione, altri fili);
- oppure a comprare il 4 bay (a quel punto hai pure troppo spazio) e fare tutta la migrazione dati (tempo...).

Per i dischi, valuta i 4Tb Red della WD. I 3TB li lascerei stare.

Per il discorso multimediale collega tutto al router, alla tv gli dici di leggere il contenuto del Nas. La transcodifica non serve se la tv o gli eventuali dispositivi che intendi usare supportano i codec (/mkv/avi/mov/mp4).
Nel trasferimento file, se puoi, usa sempre il cavo. Le velocità di scrittura via cavo su lan Gigabit sono veloci. Il Nas mi dice 80/90MBs, mentre Windows mi dice 100/110MBs.
  • UPS: APC Back-UPS 700VA (BX700UI)
  • GTW: Argo 95 ISP: Fastweb Fibra FTTH 100Mbps/50Mbps IP:Public
  • SWC: Tp-Link TL-SG1005D 1000Mbps
  • NAS: Synology DS416; DSM 6.0.2-8451 Update 7; 1GB MB Ram; SHR1(2WD Red 4TB + WD Red 8TB); LAN:1;
  • CLI: Pc Win7;
  • ALTRO: Ipad; Ipad mini2; Tablet Asus Android; Galaxy S5;
    • EXP: E4 - NET5 PC:W6,M0,L0
    Mcmar_
    Utente
    Utente
     
    Messaggi: 32
    Iscritto il: lunedì 21 novembre 2016, 22:58


    Torna a Informazioni pre-acquisto e selezione NAS

    Chi c’è in linea

    Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti