Negozio Synology prezzi bassi

GUIDA: RAID

Guide, Tips, Manuali.

GUIDA: RAID

Messaggioda ZioDJSub » domenica 2 settembre 2012, 17:53

Ciao ZioDJSub,
forse sto cominciando a capire...
Mi sa che tutto è nato da una mia NON conoscenza dei termini.
Quando tu parli di protezione intendi dischi che possano prendere il posto degli esistenti se guasti, giusto? Invece io pensavo al mirror...
Così come quando, nel mio caso, parli di 6 TB utilizzabili, intendi 3 TB di archiviazione pura + 3 TB di mirror, corretto?
Quindi mi troverei ad avere 3 TB per i dati, 3 TB per il mirror di quei dati (e fanno i famosi 6 TB) e 3 TB per la sostituzione degli hard disk eventualmenti rotti. Dovrei quindi resistere ad un doppio guasto... Mi sembra un pò pochino usare solo 3 TB su 9 TB teorici, anche perchè a me basta la singola tolleranza al guasto.
Mi faccio una pensata, mi dispiace perdere tutto quello spazio.

Grazie per tutto e ciao!


No sbagli ancora!
6TB sono 6TB di dati, e 3TB di protezione sono 3TB di protezione, non di mirroring!!

Ragioni sempre come se tutto fosse RAID1 (mirroring), ma nelle altre catene RAID non funziona così!

Esempio:
se tu hai 3HDD da 1TB e crei un RAID5 avrai come dimensione disponibile 2TB e come protezione 1TB, spazio inutilizzato nessuno! Ma se tu avessi 5HDD da 1TB sempre in RAID5 avrai a disposizione 4TB di spazio e 1TB di protezione e sempre 0TB di spazio non usato.
La protezione non è la copia speculare dei dati, è il fatto che se un disco "muore" entra in gioco la protezione! Nel caso del RAID5 i dati vengono scritti a coppie in due partizioni distribuite secondo un algoritmo del RAID5 in due dischi (vedi il grafico a cilindro nel primo posto), in questo modo qualsiasi disco della catena venisse a mancare i dati sarebbero recuperabili dagli altri dischi.
Nella modalità SHR, i dischi vengono usati e gestiti con diverse catene RAID, in modo da ottimizzare al massimo lo spazio disponibile, tenendo conto sempre della protezione delle catene. Infatti esiste anche SHR2 con doppia protezione.

Ciao
ZioDJSub
DS1812+ DSM 6.1.6-15266 - 3GB - SHR@8x3TB WD RED - L.A. 2Gbps + UPS
DS414 DSM 6..1.6-15266 - 1GB - SHR@4x1TB Toshiba - L.A. 2Gbps + UPS
7x IPCAM int/ext
2x HP Procurve 1810-8G V2 + 1x HP Procurve 1810G-24 + 1x TP-Link TL-SG108E
2x Ubiquiti AP-AC-LR
1x Kerio Control Firewall (i3/4G/SSD) + TIM 55/20MB + 1x Kerio Connect Mailserver (A4/4G/SSD)
3x Dvico Tvix M-6600N+ + 2x Panasonic Plasma (50" + 42") + 1x Samsung LCD (32")
1x Yamaha AV + 1x Yamaha BR + 1x AndroidTV (8c/3GB/32GB)

Usate il FORUM per le vostre richieste!
Usate il tasto CERCA per cercare aiuto!
Usate il tasto "GRAZIE" per ringraziare chi vi è stato utile!
Avatar utente
ZioDJSub
Utente
Utente
 
Messaggi: 325
Iscritto il: mercoledì 28 marzo 2012, 17:27

GUIDA: RAID

Messaggioda il_Crea » domenica 2 settembre 2012, 19:08

Esempio:
se tu hai 3HDD da 1TB e crei un RAID5 avrai come dimensione disponibile 2TB e come protezione 1TB, spazio inutilizzato nessuno! Ma se tu avessi 5HDD da 1TB sempre in RAID5 avrai a disposizione 4TB di spazio e 1TB di protezione e sempre 0TB di spazio non usato.
La protezione non è la copia speculare dei dati, è il fatto che se un disco "muore" entra in gioco la protezione! Nel caso del RAID5 i dati vengono scritti a coppie in due partizioni distribuite secondo un algoritmo del RAID5 in due dischi (vedi il grafico a cilindro nel primo posto), in questo modo qualsiasi disco della catena venisse a mancare i dati sarebbero recuperabili dagli altri dischi.


Ti giuro che mi sto impegnando ma proprio non ci arrivo!
Nel tuo esempio da 3 HDD, se ho i 2 TB tutti occupati da dati (una sorta di RAID0?), me ne faccio poco del 3° HD (vuoto presumo) che prenda il posto di uno dei due che muore, perché i miei dati sono belli che andati! La protezione mi da allora solo la possibilità di avere sempre uno spazio di 2 TB da occupare, ma non mi salvaguarda i dati, giusto?
Il grafico a cilindro non mi ha chiarito molto le idee, anzi…

Grazie per la pazienza...
il_Crea
Utente
Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sabato 1 settembre 2012, 14:56

GUIDA: RAID

Messaggioda il_Crea » domenica 2 settembre 2012, 19:25

Piccola appendice e forse ci siamo:
ho letto da qualche parte che la protezione non è vuoto o "mirrorato" ma è tipo "di controllo", non contiene cioè tutto il dato ma dovrebbe riuscire a "ricostruirselo", giusto?
Quindi, forse, a sto punto mi converrebbe (anche economicamente) prendere altri 2 HDD da 1.5 TB (in aggiunta ai miei) e dovrebbe succedere questo:
SHR: 4.5 TB + 1.5 TB di protezione oppure
SHR-2: 3.0 TB + 3.0 TB di mirror (una specie di RAID10?)

E' il discorso della protezione che non mi convince molto, è affidabile? Non perdo dati?

Grazie e ciao
il_Crea
Utente
Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sabato 1 settembre 2012, 14:56

GUIDA: RAID

Messaggioda ZioDJSub » domenica 2 settembre 2012, 21:12

Ti giuro che mi sto impegnando ma proprio non ci arrivo!
Nel tuo esempio da 3 HDD, se ho i 2 TB tutti occupati da dati (una sorta di RAID0?), me ne faccio poco del 3° HD (vuoto presumo) che prenda il posto di uno dei due che muore, perché i miei dati sono belli che andati! La protezione mi da allora solo la possibilità di avere sempre uno spazio di 2 TB da occupare, ma non mi salvaguarda i dati, giusto?
Il grafico a cilindro non mi ha chiarito molto le idee, anzi…
Grazie per la pazienza...


Devi staccarti dal concetto RAID1 mirroring quando consideri gli altri livelli del RAID, la protezione non è la sola copia speculare dei dati (appunto RAID1 mirroring) o avere un disco vuoto che prende il posto di uno rotto (disco di SPARE), ma un concetto di protezione nel momento in cui un disco della catena salti, ma i tuoi dati no!



Piccola appendice e forse ci siamo:
ho letto da qualche parte che la protezione non è vuoto o "mirrorato" ma è tipo "di controllo", non contiene cioè tutto il dato ma dovrebbe riuscire a "ricostruirselo", giusto?


Il volume RAID crea appunto un volume che è l'insieme dei dischi e che il sistema (il controller array) gestisce in base al livello scelto. Devi pensare fuori sal solito HDD fisco e pensare al volume logico creato. Quando hai un RAID5 con 4HDD, il concetto "ne vede 3 su 4" è solo un fattore di calcolo della dimensione finale, ma non che l'array usi 3HDD e il 4° e li a far nulla, il 4° lavora come gli altri.
In un RAID5 quando scrivi un dato questo viene scritto in 2 partizioni che stanno su 2 dischi fisici separati (metti 1 e 3), quando scrivi un'altro dato questo a sua volta viene scritto sempre 2 volte (metti 2 e 4), un'altro dato su altre duepartizioni (metti 3 e 4), etc etc ...nel momento in cui mettiamo il 3° disco si rompa, il sistema sta in piedi perchè i dati del disco 3 sono presenti in qualche modo negli altri dischi/partizioni (nel ns caso banale il primo dato nel 1 e il terzo dato nel 4). E' un concetto di base che va capito, scollegandoti dal mirroing.


Quindi, forse, a sto punto mi converrebbe (anche economicamente) prendere altri 2 HDD da 1.5 TB (in aggiunta ai miei) e dovrebbe succedere questo:
SHR: 4.5 TB + 1.5 TB di protezione oppure
SHR-2: 3.0 TB + 3.0 TB di mirror (una specie di RAID10?)


Allora il discorso dischi o economico va a tua discrezione...
Il fatto che un SHR 4x1,5TB crei un volume dati da 4,5TB e una protezione è giusto, ma un SHR2 non crea un RAID1+0 (che è composto da due volumi in RAID1 a loro volta uniti in un volume RAID0 per avere più prestazioni, e lo spazio disponibile se i dischi sono uguali è la somma di 2 soli dischi), ma crea cmq un RAID5 con doppio disco di protezione, quindi più ridondanza dei dati.


E' il discorso della protezione che non mi convince molto, è affidabile? Non perdo dati?
Grazie e ciao


La protezione è il concetto base di qualsiasi volume RAID (esluso lo 0), quindi è affidabile! Non posso dirti al 100% (xchè non esiste nulla al 100%), ma in teoria si!
Ciao
ZioDJSub
DS1812+ DSM 6.1.6-15266 - 3GB - SHR@8x3TB WD RED - L.A. 2Gbps + UPS
DS414 DSM 6..1.6-15266 - 1GB - SHR@4x1TB Toshiba - L.A. 2Gbps + UPS
7x IPCAM int/ext
2x HP Procurve 1810-8G V2 + 1x HP Procurve 1810G-24 + 1x TP-Link TL-SG108E
2x Ubiquiti AP-AC-LR
1x Kerio Control Firewall (i3/4G/SSD) + TIM 55/20MB + 1x Kerio Connect Mailserver (A4/4G/SSD)
3x Dvico Tvix M-6600N+ + 2x Panasonic Plasma (50" + 42") + 1x Samsung LCD (32")
1x Yamaha AV + 1x Yamaha BR + 1x AndroidTV (8c/3GB/32GB)

Usate il FORUM per le vostre richieste!
Usate il tasto CERCA per cercare aiuto!
Usate il tasto "GRAZIE" per ringraziare chi vi è stato utile!
Avatar utente
ZioDJSub
Utente
Utente
 
Messaggi: 325
Iscritto il: mercoledì 28 marzo 2012, 17:27

GUIDA: RAID

Messaggioda il_Crea » domenica 2 settembre 2012, 21:45

Sai che credo di aver capito ora?
Provo a riassumere:
ho 2 HDD da 1.5 TB e 2 HDD da 3 TB, totale 9 TB. SHR gestisce il tutto come 3 "macroblocchi" (volumi?) di 3 TB e ogni scrittura di dati è fatta su 2 di questi 3 macroblocchi secondo un algoritmo che, immagino, eviterà tra l'altro di scrivere sempre sugli stessi 2.
Se così fosse mi sorge un'altra domanda: se io partissi nel 411J con i 2 HDD da 1.5 TB presi dal 209 (con tutta la procedura di qualche post prima, spostandone uno alla volta, formattando in ext4, copiandoci i dati dell'altro, etc...) poi, quando aggiungerò i 2 HDD da 3 TB, li aggiungo uno alla volta o insieme?

Nel frattempo ti ringrazio, mi hai chiarito un sacco di concetti.

Ciao
il_Crea
Utente
Utente
 
Messaggi: 6
Iscritto il: sabato 1 settembre 2012, 14:56

GUIDA: RAID

Messaggioda ZioDJSub » lunedì 3 settembre 2012, 12:20

Sai che credo di aver capito ora?
Provo a riassumere:
ho 2 HDD da 1.5 TB e 2 HDD da 3 TB, totale 9 TB. SHR gestisce il tutto come 3 "macroblocchi" (volumi?) di 3 TB e ogni scrittura di dati è fatta su 2 di questi 3 macroblocchi secondo un algoritmo che, immagino, eviterà tra l'altro di scrivere sempre sugli stessi 2.


Ciao,
non è proprio così che funziona, essendo SHR un sistema misto. nel tuo caso avresti due sistemi RAID (1 e 5) in contemporanea nell'unico volume.
CMQ il concetto è circa quello, qualsiasi cosa tu scriva sul disco esiste un "doppione", e se si dovesse rompere un disco i tuoi dati non andrebbero persi.



Se così fosse mi sorge un'altra domanda: se io partissi nel 411J con i 2 HDD da 1.5 TB presi dal 209 (con tutta la procedura di qualche post prima, spostandone uno alla volta, formattando in ext4, copiandoci i dati dell'altro, etc...) poi, quando aggiungerò i 2 HDD da 3 TB, li aggiungo uno alla volta o insieme?
Nel frattempo ti ringrazio, mi hai chiarito un sacco di concetti.
Ciao


Li puoi aggiungere come ti pare, lui in ogni modo ne monta uno e poi l'altro.. aggiungendo il primo da 3TB ti porta la partizione dati a 3TB, 1,5TB di protezione e 1,5TB di spreco, aggiungendo il secondo 3TB, vai a pieno regime con 6TB di dati e 3TB di protezione!

CMQ fai sempre le prove con questo ottimo SIMULATORE e leggi anche gli schemi riportati nella "i" nera affianco a "Tipo di RAID", secondo me sono abbastanza chiari!


Ciao
ZioDJSub
DS1812+ DSM 6.1.6-15266 - 3GB - SHR@8x3TB WD RED - L.A. 2Gbps + UPS
DS414 DSM 6..1.6-15266 - 1GB - SHR@4x1TB Toshiba - L.A. 2Gbps + UPS
7x IPCAM int/ext
2x HP Procurve 1810-8G V2 + 1x HP Procurve 1810G-24 + 1x TP-Link TL-SG108E
2x Ubiquiti AP-AC-LR
1x Kerio Control Firewall (i3/4G/SSD) + TIM 55/20MB + 1x Kerio Connect Mailserver (A4/4G/SSD)
3x Dvico Tvix M-6600N+ + 2x Panasonic Plasma (50" + 42") + 1x Samsung LCD (32")
1x Yamaha AV + 1x Yamaha BR + 1x AndroidTV (8c/3GB/32GB)

Usate il FORUM per le vostre richieste!
Usate il tasto CERCA per cercare aiuto!
Usate il tasto "GRAZIE" per ringraziare chi vi è stato utile!
Avatar utente
ZioDJSub
Utente
Utente
 
Messaggi: 325
Iscritto il: mercoledì 28 marzo 2012, 17:27

Re: GUIDA: RAID

Messaggioda ZioDJSub » venerdì 15 novembre 2013, 20:32

Son tornato..... :lol:

Volevo aggiungere un paio esperienze appena fatte nel mondo degli Array RAID, tanto per condividere un pò di info!

- RAID1 (mirroring) arrivante da un HP Proliant ML150G2 su dischi SAS spostato fisicamente su HP Proliant ML350G5, quindi schede array completamente diverse, il RAID1 è ripartito senza nessun tipo di problema! Sistema operativo funzionanate, mancavano giusto quella mega manciata di drivers!! eheh Ovviamente W2008R2STD e macchine di test non operative

- Installato, sempre in casa HP, un ML350Gen8 con Array SAS da 2GB e catena di SSD in RAID50 NPG:2....una bomba!! Transfer rate fra i 500MB/s e i 1200MB/s reali, copie di dati a saturazione della banda disponibile sia verso LAN che verso altri dischi USB o interni...pazzesco!!!! Per chi non lo sapesse un RAID50 NPG:2 è un grippo di 2 (NPG:2 appunto) catene array (in questo caso RAID5) unite fra di loro. In questo caso specifico si hanno due catene distinte RAID5 da 3 dischi unite fra di loro in RAID0 (quindi RAID50). Le migliorie si hanno dal fatto che le due catene RAID5, che vantano di ridondanza dei dati con funzionamento con 1 disco rotto, ma prestazioni un pò ridotte, "viaggiano" in RAID0 fra di loro, portando alla massima velocità disponibile, in questo caso c'è il teorico raddoppio della velocità, ma la sicurezza di ben 2 rotture dei dishi, ovviamente uno per catena.

Immagine

Tutto qui...giusto per aggiornarvi....
Ciaoooo
ZioDJSub
DS1812+ DSM 6.1.6-15266 - 3GB - SHR@8x3TB WD RED - L.A. 2Gbps + UPS
DS414 DSM 6..1.6-15266 - 1GB - SHR@4x1TB Toshiba - L.A. 2Gbps + UPS
7x IPCAM int/ext
2x HP Procurve 1810-8G V2 + 1x HP Procurve 1810G-24 + 1x TP-Link TL-SG108E
2x Ubiquiti AP-AC-LR
1x Kerio Control Firewall (i3/4G/SSD) + TIM 55/20MB + 1x Kerio Connect Mailserver (A4/4G/SSD)
3x Dvico Tvix M-6600N+ + 2x Panasonic Plasma (50" + 42") + 1x Samsung LCD (32")
1x Yamaha AV + 1x Yamaha BR + 1x AndroidTV (8c/3GB/32GB)

Usate il FORUM per le vostre richieste!
Usate il tasto CERCA per cercare aiuto!
Usate il tasto "GRAZIE" per ringraziare chi vi è stato utile!
Avatar utente
ZioDJSub
Utente
Utente
 
Messaggi: 325
Iscritto il: mercoledì 28 marzo 2012, 17:27

Re: GUIDA: RAID

Messaggioda AF80 » venerdì 27 gennaio 2017, 10:27

Ciao,
domanda, ma è possibile passare dalla modalità SHR ad SHR2 semplicemente aggiungendo dei dischi al volume esistente?
Nel mio attuale caso ho esaurito tutti gli slot della diskstation però posso aggiungere l'espansione, in quel caso però vorrei anche aumentare la tolleranza di errore passando da 1 a 2 dischi.
Grazie
DS413J - DS1515+
AF80
Utente
Utente
 
Messaggi: 35
Iscritto il: sabato 3 novembre 2012, 8:48

Precedente

Torna a GUIDE & TIPS

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti

cron